2579

Location
per eventi

12001

Sale
meeting

289

Agenzie
e servizi

10207

Articoli
e recensioni

I 5 sport più adatti per il meeting planner

I 5 sport più adatti per il meeting planner

Nella tua lista dei buoni propositi di settembre c'è anche quello di praticare più sport. Ma qual è lo sport più adatto al meeting planner? Quello da cui trarre maggior beneficio sia dal punto di vista fisico sia mentale? Ecco una lista per scegliere senza indugi!

Gli sport che il meeting planner deve provare almeno una volta nella vita  


#1 Boxe e kickboxing

Capita a tutti: qualcuno ti ha fatto uscire dai gangheri (e il meeting planner è particolarmente esposto al problema) e tu, spinto da una reazione infantile, vorresti prenderlo a pugni. Ma ormai sei un adulto e sai che le questioni non si risolvono così! La soluzione? Prendi a pugni un sacco o, se sei più esperto, un avversario sul ring. La boxe è lo sport d'elezione per sfogare le arrabbiature, è sempre più praticato (anche dalle donne) e ormai le palestre pullulano. Corri a iscriverti!

#2 Corsa
Nessuno sport “cardio” (bicicletta, nuoto, corsa) libera le endorfine più del running. Per questo, chi inizia non può più farne a meno. E tu, caro meeting planner, di molecole del buon umore senti un gran bisogno! Al solo pensiero di una corsetta ti manca il fiato? Sappi che alle prima uscite è stato così per tutti. Acquista un paio di scarpe adatte (non è necessario scegliere l'ultimo modello pubblicizzato, ne trovi anche a prezzi stracciati), chiama un amico e buttati! All'inizio sarà più una camminata veloce, ma pian piano spiccherai il volo... provare per credere!

#3 Parkour
Il nome non ti è nuovo, lo so, ma sei convinto che non faccia per te. Hai in mente quei pazzi che saltano da una ringhiera all'altra e superano ostacoli con l'elasticità dei felini? Ecco, quelli sono i campioni. Un po' come se ti tirassi indietro dall'andare a sciare perchè hai visto scendere Peter Fill. Il parkour è una disciplina che allena il corpo ma anche la mente, perchè ti abitua a misurarti con i tuoi limiti e a superare, gradualmente, le tue paure. E poi è divertentissimo! D'altronde, come meeting planner, sei abituato a superare ostacoli e difficoltà, credere di non farcela (magari con le scadenze) ma poi riuscirci, schivare “pali” e via dicendo. Il parkour (vietato il fai da te, ci sono scuole apposite) ti aspetta!

#4 Sup training
Di quanto equilibrio (e pazienza) ha bisogno il meeting planner per arrivare alla fine della giornata lavorativa senza perdere la ragione? Tanto. Lo puoi allenare con il Sup training. Il Sup (Stand up paddle) è quello sport in cui “navighi” su una tavola con uno speciale remo che ti consente di muoverti nella direzione che vuoi e di mantenere l'equilibrio. Ma la tavola è sempre più utilizzata in piscina (legata ai bordi della vasca) anche per allenamenti di tonificazione “potenziati” perchè, mentre esegui gli esercizi, devi anche tentare di non cadere in acqua. Oltre ai grandi gruppi muscolari, lavorano anche i muscoli più profondi. E la concentrazione che devi mantenere, ti servirà anche davanti al pc!

#5 Crossfit
Se ti manca la motivazione, il crossfit è lo sport ideale. Il crossfit è un allenamento che sfrutta attrezzi come le corde, le kettlebell (pesi di ghisa), gli anelli della ginnastica artistica, i pesi dei sollevatori, per allenare tutti i muscoli del proprio corpo. Nonostante sia uno sport individuale, nel crossfit lo spirito di squadra è fondamentale per portare a termine le proprie sfide. Per questo, in una sessione di crossfit ti troverai a incitare l'ultimo arrivato e a trovare energie quando pensavi di non averne più grazie al tifo dei tuoi compagni di allenamento. Una filosofia che troverà beneficio anche quando la applicherai nel tuo lavoro di meeting planner!