2573

Location
per eventi

11970

Sale
meeting

287

Agenzie
e servizi

10179

Articoli
e recensioni

Team building sulla neve, non solo sci!

Team building sulla neve, non solo sci!

La neve è ancora lontana e non si sa cosa ci riserverà il clima nei prossimi mesi. In ogni caso, è bene sapere che la stagione invernale è una grande opportunità per le attività di team building. Non pensate solo allo sci: soprattutto negli ultimi anni, le discipline intraprese nella stagione invernale sono le più variegate. 

Sci, snowboard, freestyle ma anche snowbike, sleddog, curling, pattinaggio su ghiaccio hanno tutte le carte in regola per tirare fuori passione, senso di competizione, gioco e divertimento.

Un po' come altre attività all'aria aperta, le discipline della neve regalano emozioni e danno la possibilità di vivere esperienze entusiasmanti sia a livello individuale sia, soprattutto, come attività di gruppo.

Oltre al divertimento, le attività di ice team building possono costutuire una vera e propria formazione esperienziale, finalizzata al miglioramento della fiducia reciproca e il senso di appartenenza all'interno di un team.

Le proposte di team building sulla neve sono disparate e vanno dal semplice relax, complice il freddo e la voglia di accoccolarsi davanti a un camino o in una piscina di acqua calda, a vere e proprie avventure capaci di trascinare anche i più pigri fuori dalle proprie zone di comfort.

Le attività sulla neve più adatte al team building

Tra le tante proposte sulla neve per il team building o per l'incentive, compaiono attività più classiche e "soft", come ad esempio camminate con le ciaspole e lo sci di fondo.

Per i più avventurieri, esistono lo sleddog, per percorrere chilometri e chilometri in mezzo al nulla trainati dai cani, lo ski orienteering, dove allo sci si abbina la capacità di orientamento, o la costruzione di un igloo, in cui fermarsi a dormire (al caldo, se siete stati in grado di issarlo a dovere) per svegliarsi con l'alba sui monti.

Per chi non teme le lunghe permanenze all'aperto (anche queste "fatiche" possono far emergere elementi del carattere sottovalutati), ci sono corsi di fotografia tra i boschi innevati, con spostamenti a piedi (con le ciaspole, per non sprofondare nella neve) o con gli sci. 

Gli amanti dell'adrenalina possono scatenarsi con conquiste di vette in cordata (che prevedono un certo grado di allenamento), sempre accompagnati da guide esperte, scorrazzate in motoslitta, per la pura gioia dell'escursione (ne esistono anche con coinvolgenti cacce al tesoro), o corsi di guida sicura sulla neve e sul ghiaccio a bordo di automobili.

Non fatevi spaventare dalle proposte di ice-diving: si tratta di un'attività subacquea, sotto il ghiaccio, che può essere praticata a tutti i livelli di difficoltà, sia per subacquei esperti sia per neofiti. Più la disciplina è adrenalinica, più è importante affidarsi a professionisti preparati e strutture di alto livello.