2604

Location
per eventi

12137

Sale
meeting

308

Agenzie
e servizi

10546

Articoli
e recensioni

Nuovo codice MedTech Europe: cosa è e come funziona

Nuovo codice MedTech Europe: cosa è e come funziona

Dal primo gennaio 2018 è entrato in vigore un nuovo codice di autoregolamentazione che include nuove regole per i congressi medico-scientifici. Si tratta del nuovo codice MedTech Europe, una regolamentazione che a livello europeo prevede nuove restrizioni per le aziende aderenti nell'ambito degli eventi formativi, ovvero di qualsiasi conferenza formativa, scientifica o propositiva di politiche per la promozione della conoscenza scientifica o la realizzazione di un sistema di assistenza sanitario.

Cosa è MedTech Europe

MedTech Europe è l’associazione europea che riunisce le aziende del settore della diagnostica e dei presidi bio-medicali e le associazioni nazionali come, per l’Italia, Assobiomedica. Nata nel 2002 dalla fusione delle associazioni EDMA e Eucomed, MedTech Europe ha sede a Bruxelles. 

Cosa è lo Europe Code of Ethical Business Practice

Si tratta del codice di autoregolamentazione di MedTech Europe, che prevede, tra l’altro:

  • Il divieto di fare riferimento, anche a mero titolo informativo, agli eventuali aspetti leisure e turistici della destinazione di un evento formativo organizzato da terze parti e sponsorizzato dalle aziende di settore. Il provvedimento mira a non sbilanciare il “peso” dei contenuti scientifici del convegno a favore della destinazione.
  • Il divieto alle aziende di invitare direttamente i medici ai convegni formativi organizzati da terzi e di sostenere direttamente i costi relativi all’iscrizione o alla partecipazione di un singolo professionista sanitario a eventi di formazione. È questa la novità del nuovo codice etico MedTech entrata in vigore a inizio 2018.

Cosa cambia per le aziende con il nuovo codice MedTech

Il nuovo codice esclude definitivamente il reclutamento diretto.

Le aziende aderenti alla nuova regolamentazione europea non possono più supportare economicamente la partecipazione dei medici ai congressi formativi organizzati da terzi, mentre potranno continuare a decidere i contenuti dei simposi organizzati direttamente e continuare a reclutare i relatori (ma non i partecipanti, che non possono essere nemmeno sovvenzionati).

Pertanto, le aziende devono necessariamente avvalersi della mediazione di una HCO (Healthcare organization), ovvero una società scientifica, un provider Ecm, un’università, un’azienda sanitaria, ecc., a cui potranno continuare a erogare contributi per finanziare la formazione, ma senza avere visibilità diretta.

Il codice MedTech in Italia

Nel nostro Paese l’impatto delle nuove regole è meno drastico che in altri Paesi europei perché alcune restrizioni erano di fatto già incluse nel codice etico di Assobiomedica, come il divieto di sponsorizzazione di eventi in località turistiche in alta stagione o in strutture di lusso.