2615

Location
per eventi

12149

Sale
meeting

309

Agenzie
e servizi

10540

Articoli
e recensioni

I grandi dell'incentive... raccontano

I grandi dell'incentive... raccontano

È un’iniziativa particolare quella della quale vi vogliamo raccontare qui, come particolare è l’evento al quale vi stiamo invitando: il 12 settembre alle 18,30, sull’esclusiva terrazza del The Westin Palace Milan di Piazza della Repubblica, verrà presentato il libro “L’Incentive si racconta”, un progetto corale nato da un’idea di Mario Saccenti, curato ed edito da Ediman e – ecco l’elemento fondamentale per decidere di esserci – voluto per sostenere un’importante onlus attiva nei Paesi del Terzo Mondo.

L’incentive si racconta: il progetto e gli autori

Tutti i principali guru del mondo dell’incentivazione, da Giancarlo Giumelli a Rodolfo Musco, da Ivano De Santis a Patrizia Flematti, dagli “Aquilinos” a Massimo Morga e a molti altri nomi eccellenti, sono stati chiamati da Mario Saccenti – per chi non lo conoscesse, uno dei “padri” dell’incentivazione in Italia, dove ha introdotto tutto il know-how americano – a raccontare le avventure più rocambolesche, le emozioni indelebili, gli ostacoli risolti, le destinazioni più misteriose, attingendo ognuno dal proprio personale “libro dei ricordi e dei viaggi”.

Ne è uscito un libro avvincente e divertente al contempo, un imperdibile amarcord per tutti gli addetti ai lavori che hanno vissuto i tempi d’oro dell’incentive travel, ma anche un manuale di consigli per le nuove generazioni che si stanno affacciando ora sul palcoscenico del “lavoro più bello del mondo”.
 

I beneficiari dei proventi

Proprio perché fare l’organizzatore di viaggi incentive è una delle professioni più invidiate, non poteva mancare l’attenzione a chi è meno fortunato: per questo motivo i proventi ricavati dalla vendita del libro verranno interamente devoluti a Sightsavers (www.sightsavers.it), onlus internazionale no-profit, con base anche in Italia, che combatte la cecità – soprattutto infantile –  nei Paesi più poveri del mondo, dove il 75% dei disturbi alla vista si potrebbero prevenire o curare e invece spesso degenerano in cecità totale per mancanza di possibilità economiche.

L'editore

Se gli “scrittori” hanno aderito con entusiasmo alla proposta di raccontare qualcuna delle loro avventure lavorative, anche Ediman ha sposato fin da subito il progetto e il suo aspetto charity in particolare, mettendo il proprio know-how – acquisito, tra l’altro, in 46 anni di Meeting e Congressi, la rivista leader del segmento Mice italiano – e le proprie risorse a libera disposizione per il concretizzarsi del libro, curandone il coordinamento editoriale, l’impaginazione e la stampa. 

Le coordinate dell’evento e dell’iniziativa

L’Incentive si racconta verrà presentato il 12 settembre durante un aperitivo sulla terrazza del The Westin Palace Milan: copertina colorata e onirica e un prezzo di vendita assolutamente accessibile: 10 euro a copia.

Tra un prosecco e l’altro, magari chiacchierando proprio con i protagonisti-autori, sarà ovviamente possibile acquistare qualche copia del libro ma, per chi volesse aderire all’iniziativa in maniera più incisiva e aiutare Sightsavers con un contributo un po’ più significativo, sarà anche possibile ordinare quantitativi maggiori de L’Incentive si racconta scrivendo a gloria.giovannico@ediman.it, trasformando il prezioso libro in un perfetto regalo per collaboratori, clienti e stager. E qualche bambino, dall’altra parte del mondo, vedrà i colori della propria terra, il mare, i tramonti, grazie alla vostra generosità.