2573

Location
per eventi

11970

Sale
meeting

287

Agenzie
e servizi

10179

Articoli
e recensioni

Graziano Mascheri lascia Sinergie

Graziano Mascheri lascia Sinergie

 Dopo 17 anni  ai vertici di Sinergie ‒ l'agenzia specializzata in eventi e live communication ‒ in qualità di cso e founder, Graziano Mascheri decide di lasciare Sg Holding e cedere le proprie quote agli altri soci con l’obiettivo di mettere a frutto il bagaglio acquisito allargando i propri orizzonti a livello europeo.

«Dopo 17 significativi anni ho firmato un accordo per cedere le mie quote ai soci di Sinergie, per raggiungere uno dei miei principali obiettivi: experiencing life. Lascio Sinergie e sono orgoglioso e onorato, in quanto socio fondatore, di aver contribuito con determinazione, entusiasmo e forza commerciale, al successo di questo grande progetto imprenditoriale, che è diventato un modello di riferimento in Italia nel settore della live communication e degli incentive travel. Da domani inizia una nuova primavera: riapro i cassetti dei desideri e dei sogni, con la voglia di riappropriarmi del mio tempo, dei miei interessi e delle mie passioni. Nei prossimi mesi, mi dedicherò a scoprire e sperimentare, in Europa e nel mondo, le best practice del settore che mi permetteranno di valorizzare tutto quello che ho imparato ed elaborato in questi anni. Con gratitudine ringrazio tutti coloro che ho incontrato lungo il mio percorso» ha commentato Graziano Mascheri.

A lui va l’augurio di Davide Verdesca, president & founder, che ha affermato: «Sg Holding e le sue aziende controllate sono una realtà in piena espansione e la necessità di totale chiarezza e comunanza di visione è fondamentale per raggiungere al meglio gli ambiziosi obiettivi e traguardi che ci siamo noi tutti posti e che anno dopo anno stiamo raggiungendo. Graziano ci lascia e lo ringraziamo per il fondamentale e sempre presente apporto che ci dà dal primo giorno. Oggi più di prima si dovrà proseguire sulla rotta tracciata che porterà a brevissimo delle nuove integrazioni di importanti realtà sul mercato per raggiungere insieme un obiettivo che mai ci saremmo immaginati poco meno di venti anni fa. Con un pizzico di invidia possiamo solo augurare a Graziano il meglio e mi sento di aggiungere solo il mio immancabile “buon vento”». 

Graziano Mascheri rimarrà all’interno del CdA sino al perfezionamento dell’accordo, che avverrà entro fine settembre.