2610

Location
per eventi

12142

Sale
meeting

309

Agenzie
e servizi

10545

Articoli
e recensioni

Abu Dhabi, crescono gli arrivi internazionali

Abu Dhabi, crescono gli arrivi internazionali

Abu Dhabi ha registrato a gennaio un numero di hotel guest in aumento del 7,4% rispetto allo stesso mese del 2016, confermando il trend positivo del 2017, che si è chiuso registrando quasi 5 milioni di persone che hanno soggiornato nell’Emirato.

A gennaio ben 437.228 hotel guest hanno soggiornato negli 162 hotel e apart-hotel dell’Emirato, più di 30.000 ospiti rispetto allo stesso mese del 2016, secondo quanto rivelato dal Dipartimento di Cultura e Turismo - Abu Dhabi (DCT Abu Dhabi).

Tutte e tre le regioni sono state interessate da una crescita positiva: Abu Dhabi City +6,3%, Al Ain +7% e Al Dhafra +17,3%.

S.E. Saif Saeed Ghobash, Direttore Generale di DCT Abu Dhabi, ha dichiarato: “Stiamo continuando il percorso di successo dello scorso anno e assistiamo a un magnifico avvio del nuovo anno con una crescita superiore al 7%. I nostri mercati principali, Cina, India, UK, Germania, Arabia Saudita e Stai Uniti hanno registrato una crescita pari a oltre il 10%.”

Continuiamo a investire nella promozione dell’Emirato nei mercati chiave, con una strategia finalizzata ad attirare più hotel guest che mai. Puntiamo ad avere ancora più visitatori entro la fine dell'anno e, con il nostro portafoglio di attrazioni in espansione, incluso il Louvre Abu Dhabi e il parco a tema Warner Bros. World Abu Dhabi che aprirà a breve, siamo fiduciosi di poter raggiungere questo risultato e continuare verso il nostro obiettivo di 8,5 milioni di visitatori entro il 2021.

Il mercato italiano, quarto europeo, a gennaio registra 5.782 hotel guest che con 22.044 pernottamenti raggiunge una media soggiorno di 3,8 notti.

Al fine di rendere l'Emirato più facile da scoprire per i visitatori, promuovendo al contempo i siti culturali e storici di Abu Dhabi e fornendo le informazioni più recenti, DCT Abu Dhabi ha recentemente lanciato la sua nuova iniziativa digitale, Abu Dhabi Culture.

Questa piattaforma rappresenta un punto di riferimento per tutte le risorse culturali dell'Emirato, consentendo agli utenti l'accesso immediato a informazioni, itinerari e contenuti video. La piattaforma comprende un sito Web come hub principale, una App mobile su iOS e Android, un feed di social media tramite Facebook, Twitter, Instagram e YouTube, nonché podcast su Soundcloud e iTunes, con trasmissioni settimanali di argomenti e discussioni culturali con esperti.

Il Dipartimento ha partecipato all’ITB di Berlino (7-11 marzo), una delle più grandi fiere del turismo al mondo, con una nutrita delegazione di partner e stakeholder, con l’obiettivo di continuare a promuovere la destinazione a livello internazionale e mantenere alti il numero degli arrivi internazionali.

Proprio in occasione dell’ITB, Abu Dhabi è stata premiata nella categoria "Personal Security" nel Destination Satisfaction Index (DSI). Più di 70.000 viaggiatori globali provenienti da 24 Paesi hanno espresso le preferenze valutando i loro viaggi nel mondo per un anno. Oltre ad aver valutato l'accommodation, il cibo o la qualità delle spiagge, i viaggiatori hanno anche fornito un feedback sulla sicurezza personale, sul livello di ospitalità o sul rapporto costo-beneficio totale del viaggio. Più di 20 elementi hanno contribuito a identificare il vincitore DSI.

Sempre all’ITB Berlin, il premio HolidayCheck Award 2018 Most Popular Hotel” dell’Emirato è andato a 7 hotel di Abu Dhabi, nello specifico a Park Hyatt Abu Dhabi Hotel & Villas (HolidayCheck Gold Award), Sofitel Abu Dhabi Corniche (HolidayCheck Gold Award), Beach Rotana Abu Dhabi, Emirates Palace Abu Dhabi (HolidayCheck Gold Award), Jumeirah alle Etihad Towers, Khalidiya Palace Rayhaan di Rotana (HolidayCheck Gold Award), Intercontinental Abu Dhabi (HolidayCheck Gold Award).