2610

Location
per eventi

12142

Sale
meeting

309

Agenzie
e servizi

10545

Articoli
e recensioni

Meliá, 7 nuovi hotel a Cuba

Meliá, 7 nuovi hotel a Cuba

Meliá Hotels International si appresta ad aprire nuovi hotel a Cuba. Entro la fine del 2018, il gruppo gestirà 2.145 nuove camere e suite sull’isola. Cinque nuovi hotel e 409 camere e suite sono stati aperti nei primi quattro mesi del 2018. Gli hotel, situati nelle città storiche di Cienfuegos (Hotel La Union, Hotel Jagua e Hotel Meliá San Carlos) e Camagüey (Hotel Colón and Gran Hotel), rappresentano un nuovo stile di hotel per Meliá sull’isola di Cuba: caratterizzati da dimensioni medio-piccole, sono situati all’interno di eleganti palazzi storici, in location privilegiate.

Entro la fine del 2018, il gruppo aprirà anche due nuovi hotel di punta per l'industria alberghiera cubana nelle famose destinazioni di Varadero e Cayo Santa María: il Meliá Internacional, a Varadero, offrirà 934 camere e suite, e il Paradisus Los Cayos, a Cayo Santa María, con 802 camere e suite.
Oltre a questa nuova collezione di hotel, Meliá inaugurerà anche il nuovo hotel INNSIDE Camagüey e tre ulteriori hotel nella città storica di Trinidad prima del 2020. I tre nuovi hotel a Trinidad sono: Meliá Trinidad, Meliá Punta Ancón, e l’innovativo Sol House Ancón, che sorgerà dopo una ristrutturazione dell’Hotel Ancón.

Gabriel Escarrer, Vice Presidente e CEO di Meliá Hotels International, ha commentato: “Nel quadro del nostro forte impegno per contribuire a migliorare il turismo cubano, abbiamo l'opportunità di promuovere città uniche con un potenziale turistico eccezionale come Cienfuegos, Camagüey, Santiago de Cuba o L'Avana, garantendo il servizio di Meliá riconosciuto a livello internazionale e gli standard di qualità del Gruppo da est a ovest dell'isola. Gli hotel nelle nuove destinazioni saranno sotto l'egida del brand Meliá (Meliá La Unión, Meliá San Carlos, Meliá Colón, Meliá Gran Hotel) e INNSIDE by Meliá (Innside Cienfuegos Jagua e Innside Camagüey) non appena saranno stati completamente adattati agli standard dei brand”.