2615

Location
per eventi

12146

Sale
meeting

308

Agenzie
e servizi

10513

Articoli
e recensioni

Meliá: niente più plastica negli hotel entro il 2018

Meliá: niente più plastica negli hotel entro il 2018

Niente più oggetti usa e getta nei suoi 380 hotel. Lo ha annunciato Meliá Hotels International che entro il 2018 metterà al bando bottiglie, bicchieri, sacchetti, cannucce e sottobicchieri in plastica, rispondendo così al dato allarmante ribadito durante la Giornata Mondiale dell'Ambiente, secono il quale sono 8 milioni le tonnellate di rifiuti di plastica gettati ogni anno negli oceani.

Gli oggetti in plastica saranno sostituiti con varianti biodegradabili o riutilizzabili, che permetteranno di risparmiare più di 15 tonnellate di emissioni di CO2 generate ogni anno dallo smaltimento dei rifiuti (nel 2017 le sole bottiglie di plastica smaltite da Meliá Hotels International sono state più di 22 milioni). 

Gabriel Escarrer – Vice Presidente e CEO – dichiara: “L’esperienza alberghiera deve essere compatibile con il rispetto dell’ambiente. L’inquinamento causato dalla plastica coinvolge le destinazioni e i flussi turistici, sempre più orientati nella scelta di destinazioni eco-friendly. Da anni combattiamo il cambiamento climatico e ci impegniamo a ridurre le emissioni nei nostri hotel attraverso sinergie mirate con fornitori che utilizzino esclusivamente energie rinnovabili. Siamo inoltre orgogliosi di agire nel rispetto delle linee guida definite dall’accordo di Parigi del 2015”.