2604

Location
per eventi

12137

Sale
meeting

308

Agenzie
e servizi

10546

Articoli
e recensioni

Hotel de La Ville di Monza compie 60 anni e apre la Veranda

Hotel de La Ville di Monza compie 60 anni e apre la Veranda

Era il 1958 quando il Comm. Bartolomeo Nardi decise di prendere in gestione l’Hotel de La Ville, la prestigiosa residenza che sorge di fronte alla Villa Reale del Piermarini, voluta da Maria Teresa d’Austria nel fine 1700 e scelta poi dai Savoia come residenza estiva a pochi passi dal centro storico di Monza. In 60 anni si sono alternate altre 2 generazioni della famiglia Nardi. 

Oggi, con la quarta generazione, rappresentata da Francesco Nardi, si guarda al futuro con un obiettivo: la ricerca di modernità. E proprio in quest’ottica si inserisce la creazione di un nuovo spazio a vista fruibile tutto l’anno: La Veranda, un outlet che, idealmente diviso in due, diventa il proseguo del ristorante Derby Grill e del Derby Bar.

La Veranda del Derby Grill

Con La Veranda il ristorante Derby Grill si amplia all’esterno dando vita a un ambiente fresco, luminoso in armonia con l’atmosfera della sala interna. Dominano i colori più tenui del tortora e del verde salvia che prendono vita nel nuovo affresco all’interno del ristorante, realizzato dall'artista Giovanni Bressana che riproduce lo ‘steeplechase racing’, la storica gara equestre in cross-country che veniva organizzata nel parco di Monza negli anni ‘50. Anche qui si può gustare la raffinata cucina dello chef Fabio Silva, punto di equilibrio tra le radici enogastronomiche del territorio monzese e lombardo e le sue origini campane.

Derby Bar - Library & Veranda

Nella nuova veranda, tre eleganti librerie orientali separano idealmente la zona ristorante dall’area bar dove si respira un’atmosfera più coloniale. Lo stile british, che da sempre contraddistingue il bar all’interno dell’albergo, si fonde armoniosamente con i nuovi arredi scelti per l’esterno, come le poltrone in rattan dell’azienda spagnola Becara e in pelle del brand Baxter, designer Paola Navone. L’ambiente è impreziosito da originali pale vietnamite a soffitto e da affreschi alle pareti raffiguranti foglie e piante rigogliose, inoltre all’ingresso della Veranda sono state poste due palme di lago, proprio della varietà Chamaerops Excelsa, per rievocare i sofisticati toni esotici delle antiche ville patrizie.