2609

Location
per eventi

12138

Sale
meeting

311

Agenzie
e servizi

10680

Articoli
e recensioni

Un 2019 ancora più Mice per Abu Dhabi: partnership con Ibtm e importanti novità

Un 2019 ancora più Mice per Abu Dhabi: partnership con Ibtm e importanti novità

Sarà un 2019 ricco di novità quello che aspetta il settore Mice ad Abu Dhabi. Dopo la chiusura in bellezza di quest’anno con il Gran Premio di Formula 1 Etihad Airways Abu Dhabi che dal 23 al 25 novembre ha portato in città oltre 60mila fan e un elevato tasso di occupazione di hotel a quattro e cinque stelle, tra le notizie più interessanti per il settore c’è quella che riguarda la partnership con Ibtm World 2019. Abu Dhabi sarà infatti e per la prima volta in 31 anni di storia della manifestazione il primo Premier Partner di Ibtm, che l’anno prossimo di svolgerà dal 26 al 28 novembre alla Fira Gran Via Barcelona.

Tra le novità anche il recente annuncio dell’apertura ufficiale del nuovo Centro culturale Al Hosn il 7 dicembre, l’attesa destinazione culturale nel centro di Abu Dhabi che comprende 4 elementi interconnessi: lo storico Forte Qasr Al Hosn, la Fondazione Culturale, il palazzo del National Consultative Council e la Casa degli Artigiani. L’apertura ufficiale rappresenterà la celebrazione della ricca storia e cultura di Abu Dhabi con giornate di festeggiamenti ed eventi aperti al pubblico.

Il Qasr Al Hosn, il sito culturale più antico e intriso di significato di Abu Dhabi City, comprende due strutture: il Forte Interno (The Inner Fort) risalente intorno al 1795 e il Palazzo Esterno (the Outer Palace), che fu eretto negli anni ’40 dello scorso secolo. Una testimonianza della storia vivace di Abu Dhabi che negli ultimi due secoli ha ospitato la famiglia regnante, la sede del governo, il Consultative Council e l’Archivio Nazionale e che ora è stato trasformato in un museo dopo molti anni di lavori di ristrutturazione e conservazione rigorosa. Il Qasr Al Hosn è un monumento che traccia la storia dello sviluppo della città, nata da un villaggio di pescatori di perle del XVIII secolo e a oggi una moderna metropoli globale, dove il forte è circondato dai grattacieli del vivace centro città.

La nuova sede rinnovata della Fondazione Culturale ospiterà un programma ricco di mostre d’arte e dello spettacolo, insieme all’apertura della prima Biblioteca per Bambini della regione. Per celebrare la riapertura a dicembre, la Fondazione del Centro delle Arti Visive (Visual Arts Centre) presenterà una mostra importante che si concentrerà sulla storia della struttura come un faro per gli artisti locali. La Fondazione Culturale riaprirà in diverse fasi con l’accesso il 7 dicembre al Centro delle Arti Visive, che comprende gli spazi espositivi e gli art studios. I due elementi rimanenti, un teatro e la Biblioteca dei Bambini, apriranno nel 2019. La programmazione pubblica nella zona del Forte di Qasr Al Hosn includerà tour specializzati, come quelli focalizzati sull’archeologia e i tour architettonici, rievocazioni di aspetti della vita quotidiana e rituali del Forte, un programma di Majlis che introdurrà i visitatori del Forte alla storia e al significato del Majlis, oltre ad attività per bambini e ragazzi.