3168

Location
per eventi

14359

Sale
meeting

341

Agenzie
e servizi

11060

Articoli
e recensioni

Come scegliere il gadget perfetto per il tuo evento

Come scegliere il gadget perfetto per il tuo evento

Avete presente quando trovate sotto l'albero di Natale un bel pacchettino tutto per voi e non vedete l'ora di scartarlo? Tanta aspettativa, ma anche il rischio di rimanere delusi una volta che avete aperto il pacchetto e avete trovato l'ennesimo oggetto inutile e magari pure bruttino. Ecco esattamente cosa dovete evitare se avete deciso di regalare un gadget ai partecipanti del vostro evento.

Un detto milanese recita: piuttosto di niente, è meglio piuttosto. Ecco, questo secondo noi non vale per i gadget: piuttosto niente, se non potete ragalare un gadget che abbia senso, il che non significa per forza costoso (di seguito vi diamo qualche idea di gift low cost), ma che sia per lo meno utile e gradevole. 

Perché regalare gadget al tuo evento

Donare un gift ai partecipanti di un evento resta comunque un'ottima idea ed è anche utile per diversi motivi:

  • per creare memorabilità dell'evento e rafforzare la brand awareness: chi lo riceve e lo porta a casa si ricorderà di voi
  • per premiare i partecipanti
  • per rafforzare il messaggio dell'evento: per questo è importante che la scelta del regalo sia coerente con i temi dell'evento stesso. Per esempio se l'evento è green, il gadget dovrà essere rigorosamente in linea: sostenibile e fatto di materiale riciclato o naturale.
  • per ribadire, anche con un oggetto, i valori del brand: pensate al gadget come un vero e proprio strumento di marketing. Se il brand per esempio sostiene qualche associazione, il gadget potrà essere un oggetto legato ai temi di cui si occupa.

4 caratteristiche del gadget perfetto

Le idee per comprare un gadget di certo non vi mancano, e anche qualora foste scarsi di creatività facendo un giro sul web troverete mille spunti.

Ma un oggetto non vale l'altro e allora quello che dovete chiedervi è che cosa non può mancare a un gadget per essere efficace?

Quando scegliete un gadget per il vostro evento assicuratevi che:

  • si possa personalizzare, per poterlo adattare alla vostra comunicazione: colore e logo nel posto giusto fanno la differenza
  • sia adatto al contesto, per esempio se molti delegati viaggiano in aereo offrire una bottiglia di vino metterebbe in difficoltà coloro che viaggiano col bagaglio a mano costringendoli a lasciare a terra l'omaggio, che magari vi è pure costato una fortuna
  • sia un oggetto di qualità: il nostro consiglio è quello di rinunciare a gadget scontati e di nessun valore e di puntare, invece, budget permettendo, su qualcosa di qualità. Non serve in realtà che sia per forza costoso, anzi, ma anche se regalate un pacco di pasta dovrà essere la migliore pasta sul mercato:)

Come valorizzare l'omaggio

Per sfruttare al meglio il valore del gadget, anche il momento della consegna ai partecipanti fa la differenza. Considerate la consegna dell'omaggio come un'occasione di networking e anche se il gift è low cost non ammassate gli omaggi su un desk come se non avessero nessun valore. 

Quindi, anche nel caso l'omaggio sia una penna usb o una tazza, consegnatela direttamente al partecipante, per esempio al momento dell'accredito, con qualche parola di accompagnamento che gli faccia capire che si tratta di un oggetto pensato per lui e creando un momento relazionale strategico che faccia provare al ricevente gratitudine.

Anche la confezione può fare la differenza, non importa il valore del gadget, un packaging personalizzato (anche senza spendere molto) attira e valorizza il contenuto.

Quale gadget scegliere per il tuo evento

Ovviamente la scelta del gadget cambia almeno per tre fattori: il budget a dispozione, la quantità di gadget che dovete regalare e i destinatari. Come vi abbiamo già detto, qualche accorgimento renderà anche l'omaggio meno prestigioso più gradevole, quindi anche se regalate un blocco di carta fatelo con stile. Di seguito vi daremo qualche idea per i vostri omaggi, ma prima ricordatevi di:

  • scegliere l'omaggio in base ai gusti della vostra audience. Se il gift fa parte della vostra strategia di marketing, avete già individuato le 'buyer personas' al quale vi state rivolgendo, ovvero quali tipologie di partecipanti vi aspettate di avere al vostro evento. La scelta del gadget deve tenere presente queste caratteristiche. Se per esempio avete scelto un capo di abbigliamento, considerate se i partecipanti sono perlopiù millenials - in quel caso una t-shirt con un colore alla moda e vistosa potrebbe essere la scelta giusta - oppure persone adulte  - in questo caso, soprattutto se il loro outfit lavorativo lo prevede - potete optare per una cravatta per gli uomini e un foulard per le signore.
  • tenere in considerazione la provenienza dei partecipanti: valutate che i partecipanti dell'evento potrebbero avere una cultura diversa dalla vostra e qualche oggetto potrebbe non rientrare nell' "etichetta" prevista in altri Paesi. Questa considerazione vi tornerà utile nel caso di eventi internazionali od organizzati all'estero, ma anche per eventi aziendali per dipendenti con diverse culture. 

Qualche idea per gadget low cost

Il tema "tecnologia" è sempre gradito, quindi per gadget low cost - da 5 a 20 euro circa - che siano anche utili, potete sempre optare per penne usb persoanlizzate, cover per smartphone, bilancia digitale per bagagli, fitness tracker, cavo usb multiconnettore.

Se la tecnologia non vi interessa, potete pensare di regalare zaini e shopper, un burrocacao brandizzato, una candela, un apribottiglie, un piccolo set di cancelleria, una borraccia... Anche nel caso di un oggetto non costoso, ricordate che il contesto è tutto: il vostro evento si tiene d'estate all'aperto? Spendete poco e regalate un ventaglio, carino e rigorosamente personalizzato.