2947

Location
per eventi

13621

Sale
meeting

320

Agenzie
e servizi

10874

Articoli
e recensioni

Dillo con un fiore: quale regalare al meeting planner

Dillo con un fiore: quale regalare al meeting planner

La primavera è finalmente arrivata – anche se tecnicamente manca un giorno – e tra bel tempo e germogli, è tutto uno sbocciare di colori. Quale occasione migliore per regalare un mazzo di fiori? E sì, perché no, anche a un meeting planner e anche se è un uomo. Ma attenzione, non tutti i fiori sono uguali e sappiamo bene che anche attraverso un fiore si possono dire tante cose. Se non conoscete il loro linguaggio, ci pensiamo noi. Ecco qualche suggerimento per il mazzo di fiori perfetto da regalare a un organizzatore di eventi.

I fiori perfetti da regalare al meeting planner

Iris Giallo: è il fiore della passione, qualcosa che i meeting planner conoscono bene quando si tratta del loro lavoro. Regalate un iris giallo dunque se volete ringraziare un meeting planner per mettere (tanta) passione in quello che fa. L’iris ha anche un altro bel significato, ovvero “mi auguro che stia per iniziare qualcosa di importante”.

Ortensia: se qualcuno dona un’ortensia sta dicendo “grazie per la comprensione”. E siccome, restando in tema, ogni rosa ha le sue spine, l’organizzazione di un evento non è sempre cosa facile. Tra cliente e planner, tra planner e fornitori e anche con il vostro team l’incomprensione può capitare e se ricevete un’ortensia da oggi sapete che il vostro interlocutore è ben disposto nei vostri confronti…

Anemone: vi è mai capitato di sentirvi dire da un cliente che lo state trascurando? Ecco, invece di una mail o di una telefonata, la prossima volta potreste anche ricevere in dono un’anemone, perché questo fiore ha tra i suoi significati proprio quello di “Mi stai trascurando, torna da me”.

Primula: e poi ci sono i momenti importanti, quelli in cui si capisce che anche un rapporto professionale si basa sull’empatia. Sì, insomma, ogni tanto c'è bisogno di sentirsi dire che non siamo tutti interscambiabili, e che qualcuno ha scelto noi perché riconosce il nostro valore. E cosa provereste se un cliente o un collega vi regalasse una primula? Ah non lo sapete? Significa “Non posso vivere senza di te”.

Garofano rosa: sappiamo come un evento sia sempre più percepito come una vera e propria esperienza, memorabile e indimenticabile. Niente di più bello dunque per un planner di ricevere, magari direttamente dai partecipanti a un evento che ha organizzato, un garofano rosa che nel linguaggio dei fiori indica “qualcosa di indimenticabile”.

Camelia bianca: meeting planner, sei adorabile! Dobbiamo aggiungere altro?!?

Geranio rosso: il protagonista dei balconi fioriti ha un significato bello quanto importante. Se ricevete una piantina di geranio rosso non pensate di avere ricevuto un fiore “comune”, perché il suo significato è tutt’altro, significa infatti “ti preferisco”. Immaginate di riceverlo al posto di un preventivo firmato :)