3233

Location
per eventi

14534

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11158

Articoli
e recensioni

Quello che tutti chiedono (di fare) al meeting planner

Quello che tutti chiedono (di fare) al meeting planner

Strano destino quello dei meeting planner. Fate un lavoro che vi appassiona, ma portate con voi la frustrazione di faticare ogni volta che vi viene chiesto : “ma tu che lavori fai esattamente?”

Non si sa bene perché, ma fare capire cosa fa il meeting planner è sempre difficile.

Ma il bello arriva quando avete superato il primo scoglio. Quando infatti il vostro interlocutore scopre che, in buona sostanza, per lavoro voi organizzate eventi, pensa subito di avere trovato la gallina dalle uova d’oro.

No, magari non per quanto guadagnate, ma per quello che potreste fare per lui. Insomma, un po’ come avere un medico o un avvocato in famiglia…

Voi, cari meeting planner, siete gli esperti da mettere in campo ogni volta che in famiglia o tra amici si organizza qualcosa.

Quanti eventi organizzate non per lavoro?


“Tu che le conosci tutte, quale location mi consigli per il mio compleanno?” Ovvio, vi occupate o non vi occupate di eventi? Quindi aspettatevi questa domanda.
Poco importa se al compleanno ci saranno massimo 20 persone e voi siete abituati a trattare con location da 200 posti, lo conoscerete pure un locale bellissimo e che faccia fare bella figura. Ah ovvio, a un prezzo speciale:-)
Ma siamo solo all’inizio...


“Tu che sei abituato per lavoro, mi organizzi l’addio al celibato/nubilato (più divertente che sia mai visto)?”
Che fate, il vostro migliore amico o la vostra migliore amica si sposa e voi dite di no? La cosa più divertente è che non si accontenteranno di certo di una cena o di una giornata fuori porta.
Se a organizzare siete voi professionisti, minimo dovete fare i fuochi d’artificio e rendere tutto indimenticabile. Tanto siete abituati, o no?

“Parenti in arrivo per un matrimonio, che fai, non pensi tu agli alberghi?”
Ok, la logistica non è tutto, ma voi che fate gli organizzatori sapete come può essere impegnativo occuparsene. E se l’accomodation è per i parenti, non dimenticate che zia vuole la piscina, zio non ama le camere troppo piccole e a nonna serve l’ascensore...

Cena con gli amici, e il menu?
Organizzate o no eventi? Allora siete esperti di tutto, gastronomia compresa e se c’è da organizzare una cena il menu lo dovete fare voi. No, magari non cucinarlo, ma idearlo, perché sia fresco, di tendenza, elegante e sofisticato proprio come a un evento di livello.
E se nessuno si offre per la preparazione, allora meglio il ristorante, che naturalmente dovete consigliare voi.

A scuola, la merenda di fine anno.
Avete già fatto l’errore di rivelare la vostra professione ai genitori dei compagni di scuola dei vostri figli? Allora è fatta! Non vi resta che rassegnarvi perché organizzerete tutte ma proprio tutte le feste di fine, inizio e metà anno.