3290

Location
per eventi

14501

Sale
meeting

357

Agenzie
e servizi

11663

Articoli
e recensioni

La Meeting Industry si riprenderà, con la stessa forza di prima

La Meeting Industry si riprenderà, con la stessa forza di prima

Ho letto recentemente un articolo in cui si ipotizza che l’evoluzione della meeting industry in presenza assomiglierà a quanto avvenuto per l’industria musicale o i giornali e di come la digitalizzazione, cioè, la cambierà per sempre.

Devo dire che dopo avere letto l’articolo ho avuto un momento di smarrimento e senza neanche accorgermene ho visto passare davanti ai miei occhi un film con i nuovi settori emergenti dove sarei dovuto scappare a cercare un nuovo lavoro. Meno male che nel bel mezzo di questi pensieri mi è squillato il telefono e così ho salvato l’articolo ripromettendomi di ripensarci.

Nel frattempo mi frullava nella testa la domanda: “Siamo un settore in decrescita? Dopo la pandemia saremo come i dinosauri in estinzione?”

Qualche tempo dopo ho riletto l’articolo, che, non l'ho ancora detto, ma è questo: “Is the events industry past its peak?”, ovvero “L’industria degli eventi ha superato il picco” e ho iniziato a pensare con più calma.

Vero è che abbiamo fatto un bel salto di qualità per quanto riguarda le riunioni che erano già virtuali prima della pandemia. Le skype call sono passate su piattaforme online interattive (zoom, mural…) con cui in questi mesi abbiamo preso dimestichezza…. 

Ma poi mi sono posto alcune domande: 

  • la partecipazione a un webinar mi consente il networking che vivo durante un congresso in presenza?  Sono in grado di costruire gli stessi rapporti umani e collaborazioni durature?
  • il kick off di un nuovo prodotto visto su uno schermo scalda gli animi della forza vendita come il lancio di prodotto “live”?
  • il cambiamento di comportamento e la motivazione che auspichiamo dopo un viaggio incentivo si può ottenere con un viaggio virtuale?
  • i matrimoni si possono fare online? 

La risposta è stata sempre una: no! Ecco perché credo che la meeting industry si riprenderà con la stessa forza di prima.  

Magari cambierà: avremo maggiore attenzione ai temi della safety, ci sarà un incremento degli eventi ibridi... Ma dopo la pandemia la meeting industry e la live communication saranno ancora un settore vitale.