2824

Location
per eventi

13185

Sale
meeting

316

Agenzie
e servizi

10800

Articoli
e recensioni

Meeting Blog

Come misurare i KPI di un evento

Come misurare i KPI di un evento

Tra le cose più complicate dell’organizzazione di un evento c’è qualcosa che riguarda il “post”: ovvero, come si fa a valutare un evento e la sua buona riuscita? Certo gli obiettivi di un evento vanno fissati nella fase di progettazione, e tanto più ne vengono individuati di accessibili e raggiungibili, tanto più il consenso è assicurato...

Leggi tutto
Dillo con un fiore: quale regalare al meeting planner

Dillo con un fiore: quale regalare al meeting planner

La primavera è finalmente arrivata – anche se tecnicamente manca un giorno – e tra bel tempo e germogli, è tutto uno sbocciare di colori. Quale occasione migliore per regalare un mazzo di fiori? E sì, perché no, anche a un meeting planner e anche se è un uomo. Ma attenzione, non tutti i fiori sono uguali e sappiamo bene che anche attraverso un fiore si possono dire tante cose...

Leggi tutto
Cena di benvenuto agli eventi: perché non sottovalutarla

Cena di benvenuto agli eventi: perché non sottovalutarla

  La cena di benvenuto è spesso il primo momento di contatto tra i partecipanti a un evento. Nel caso di un evento che prevede l’arrivo serale, e l’inizio dei lavori la mattina seguente, i partecipanti arrivano nel pomeriggio, magari a orari diversi, e si trovano poi a cenare insieme. Non si tratta della cena di gala, di solito riservata, nel caso di un evento di più giorni, alla sera del giorno più importante, quello in cui per esempio si è tenuta la convention in ambito aziendale, un congresso, e così via, ma non per questo è da sottovalutare...

Leggi tutto

Essere motivati sul lavoro: esercizi pratici per il meeting planner

In qualsiasi periodo della vita, e in particolare quando si fa lo stesso lavoro da anni, magari da decenni, può capitare di perdere la motivazione. Di ritrovarsi senza capire qual è il senso di quello che facciamo, se tutto questo correre avanti e indietro, portare a compimento i cosiddetti task (compiti giornalieri) oppure rimandarli al giorno dopo per poi essere costretti a recuperare, abbia davvero un senso...

Leggi tutto
10 cose da sapere per gestire un evento in più lingue (o se il vostro evento fosse un film)

10 cose da sapere per gestire un evento in più lingue (o se il vostro evento fosse un film)

Se il vostro evento fosse un film? Senza dubbio voi event manager sareste i registi e vostro sarebbe anche il compito di scegliere la location giusta, un po' come fa il direttore della fotografia. Aggiungete degli ottimi protagonisti (relatori) e avete tutto quello che vi serve per un film da Oscar! Questo se il relatore e la platea parlano la stessa lingua...

Leggi tutto
8 app gratuite per organizzare un evento: come il meeting planner si facilita la vita

8 app gratuite per organizzare un evento: come il meeting planner si facilita la vita

Un evento è molto complesso da pianificare, gestire ed organizzare: bisogna seguire procedure, moduli, iscrizioni, organizzazione dei partecipanti, report, per non parlare dell'aspetto creativo e del fatto che imprevisti, riunioni improvvise, ripensamenti del cliente e così via complicano le cose.  Tutto ciò comporta la necessità di avere sempre tutto sotto controllo e un'attenzione molto elevata, oltre che un metodo che funzioni e permetta di arrivare al giorno dell'evento senza brutte sorprese...

Leggi tutto
DMC, i trend del 2019 per le destination management company

DMC, i trend del 2019 per le destination management company

Nell’attuale contesto di mercato, il ruolo dei DMC (destination management company) sta evolvendo. Con pochi click,  è possibile prenotare un alloggio, organizzare i trasporti, scegliere un ristorante o trovare idee per eventi coinvolgenti. I DMC quindi non sono più necessari? No, non è affatto così. In che modo i DMC, cioè le agenzie specializzate nell’organizzazione di eventi in una precisa destinazione, possono creare valore per i clienti? Come riuscire a tenere insieme idee originali, esperienze memorabili, identità e obiettivi del cliente e ottimizzazione del budget? Quali sono i trend nel DMC per il 2019? Partendo dall’esperienza lavorativa e dal confronto con i clienti, ho affrontato questi argomenti in un White Paper pubblicato da AIM Group International dal titolo “How to create a truly unique destination experience...

Leggi tutto
Perché utilizzare (sempre più) video negli eventi e come contenuto digitale

Perché utilizzare (sempre più) video negli eventi e come contenuto digitale

Gli eventi e i video sono un binomio che corre su parallele diverse: negli eventi il video può essere declinato e utilizzato infatti in molti modi differenti e – soprattutto nell’era digitale – su molteplici canali, dai video da utilizzare durante l'evento a quelli da diffondere per mezzo dei social. Come utilizzare un video: alcuni esempi Pensate a un video emozionale che apre un evento: un video professionale dal forte impatto, con immagini che colpiscono, musica che appassiona, testo che convince...

Leggi tutto
Come vestirsi alla cena aziendale

Come vestirsi alla cena aziendale

Una cena aziendale può essere per alcuni un'abitudine, e spesso lo è per i meeting planner, ma c’è sempre una prima volta anche quando si tratta di una cena di lavoro, e soprattutto c’è sempre quella cena che è più importante delle altre e alla quale si deve fare bella figura per forza. Ecco allora che anche l’outfit ha il suo peso, perché sappiamo bene che la prima impressione è quella che conta, soprattutto in questo genere di circostanze...

Leggi tutto
Intelligenza artificiale per creare esperienza: cosa sapere per eventi efficaci

Intelligenza artificiale per creare esperienza: cosa sapere per eventi efficaci

Si possono organizzare eventi, dibattiti e conferenze sull’Intelligenza artificiale, oppure scegliere di utilizzare questa tecnologia per rendere la propria offerta di eventi sempre più esperienziale. "L’Intelligenza Artificiale è uno strumento, non una minaccia" Rodney Brooks, scienziato australiano In un precedente articolo abbiamo parlato di come gli smart tool rivoluzionano il mondo dell’Hospitality e degli eventi: i chatbot sono uno strumento efficace e sempre più utilizzato nella gestione del pubblico di un evento, ma sono sempre più fondamentali anche per supportare l'engagement, soprattutto digitale, per esempio sui social...

Leggi tutto
Come il meeting planner si prepara alla primavera: combattere stress e stanchezza

Come il meeting planner si prepara alla primavera: combattere stress e stanchezza

Avete notato che le giornate si stanno allungando? Sì, d’accordo, fa ancora piuttosto freddo e non è ancora tempo di abbandonare cappotto, guanti e cappello. Ma manca poco. E le giornate con più luce ce lo dimostrano. Anche quest’anno dunque arriverà la primavera, ebbene sì. Di cosa stupirsi? Inizieremo a lamentarci perché sarà una primavera piovosa, oppure perché il caldo scoppierà tutto a un tratto...

Leggi tutto
Personal branding,  cosa è e come si fa se sei meeting planner

Personal branding, cosa è e come si fa se sei meeting planner

Agli organizzatori di eventi non bisogna certo spiegare il concetto di brand. Gli eventi che organizzano hanno infatti tra gli obiettivi – almeno tra quelli generali - la promozione del brand, siano essi destinati a un’associazione, a un’organizzazione o più specificatamente a un’azienda. Soprattutto in ambito aziendale infatti è sempre utile ribadire che gli eventi fanno parte di quella comunicazione che - interna ed esterna - concorre alla brand reputation e alla brand awareness di una marca, passando per diverse leve di marketing che includono addirittura l'employer branding...

Leggi tutto
I trend del digital marketing 2019 per l'organizzazione di eventi

I trend del digital marketing 2019 per l'organizzazione di eventi

Febbraio è appena iniziato e, sebbene un po’ per tutti l’anno nuovo e i propositi che l’hanno accompagnato siano ormai un ricordo (a meno che non siate cinesi e allora per voi l’anno inizia il 5 febbraio), non bisogna mai dimenticarsi di guardare, mentre si è travolti dalla quotidianità, a cosa succederà in futuro...

Leggi tutto
Employer branding: cosa è e cosa devono sapere i meeting planner

Employer branding: cosa è e cosa devono sapere i meeting planner

Se leggete la definizione di employer branding da Wikipedia troverete che si tratta di un fenomeno nato negli Anni Novanta. Ma è indubbio che, almeno da noi, si tratta di qualcosa di cui si parla più spesso negli ultimi tempi, soprattutto nell’accezione di vera e propria leva di marketing indirizzata a nuovi collaboratori di un’azienda e aspiranti tale...

Leggi tutto
Se l’event planner si ammala (e l’evento è dietro l’angolo)

Se l’event planner si ammala (e l’evento è dietro l’angolo)

Ebbene sì, anche i meeting planner si ammalano, prima o poi. E mentre nel pieno periodo invernale l’influenza sta mietendo le sue vittime, gli organizzatori di eventi potrebbero non essere un’eccezione. Sapevate che secondo le statistiche il picco stagionale arriverà proprio tra questa e la prossima settimana e che secondo il Sistema di Sorveglianza Integrata dell’Influenza del Sistema Superiore di Sanità sono quasi 3 milioni le persone che si sono ammalate da ottobre a oggi? Lo sappiamo, state facendo gli scongiuri, oppure state pensando a tutte quelle volte che anche con 38 di febbre vi siete trascinati nella location dell’evento e fatto il vostro dovere, per poi evidentemente stramazzare al suolo a evento terminato...

Leggi tutto
Quando le riunioni vanno fatte di persona: perché incontrarsi serve ancora

Quando le riunioni vanno fatte di persona: perché incontrarsi serve ancora

Come sappiamo tutti, la digital transformation ha portato moltissimi cambiamenti nelle nostre abitudini lavorative. Tra quelle più evidenti c’è il modo di comunicare, che oggi anche per lavoro si avvale di numerosi tool che siamo abituati ad avere, sotto forma di app, sempre con noi sul nostro smartphone. Dalle applicazioni di messaggistica istantanea come l’utilizzatissimo Whatsapp o il meno noto Telegram, che permettono anche di organizzare videochiamate, al celebre Skype fino alle videocall fatte con il tool di Google Hangouts – e la lista potrebbe essere molto più lunga – a più sofisticati strumenti per organizzare meeting da remoto, le riunioni non sempre hanno bisogno di una stretta di mano...

Leggi tutto