3301

Location
per eventi

14709

Sale
meeting

343

Agenzie
e servizi

11316

Articoli
e recensioni

Meeting Blog

Team building virtuali: come funziona la motivazione da remoto

Team building virtuali: come funziona la motivazione da remoto

In molti, soprattutto all’inizio del distanziamento sociale, hanno pensato che finalmente era arrivata l’occasione di provare in prima persona cosa significa lavorare in smart working. Niente traffico, niente spostamenti, forse si poteva fare. Ma il lock down ci ha messo a dura prova, perché, sia come sia, la condizione che stiamo vivendo non è quella di una vita ‘normale’: figli a casa che usano il computer per fare i compiti, o più piccoli da fare giocare, persone che vivono in solitudine a cui manca anche il caffè alla macchinetta coi colleghi: manca la motivazione, ma c’è anche una certa difficoltà nell’organizzazione del lavoro e nella comunicazione tra colleghi...

Leggi tutto
Se e come cambiano gli eventi live in 3 possibili scenari

Se e come cambiano gli eventi live in 3 possibili scenari

Tra le condizioni a cui la pandemia del Covid 19 ci sta obbligando è forte il senso di precarietà rispetto al prossimo futuro. Prevedere cosa accadrà in Italia, e nel mondo, nei prossimi mesi non è cosa semplice, ma ci obbliga soprattutto a credere e ricrederci, anche per quanto riguarda il destino degli eventi dal vivo man mano che si comprende meglio la portata dell’impatto del coronovirus sulla nostra vita sociale, economica e ovviamente sugli aspetti legati alla salute...

Leggi tutto
Comunicare coi clienti ai tempi di Covid-19 e oltre: i consigli per gli organizzatori di eventi

Comunicare coi clienti ai tempi di Covid-19 e oltre: i consigli per gli organizzatori di eventi

Come comunicare coi clienti in questo momento in cui viviamo isolati, personalmente e professionalmente, a causa dell’emergenza sanitaria per Covid-19? La situazione, lo sappiamo, è molto delicata anche per gli organizzatori di eventi, visto che la posticipazione e, nella peggiore ipotesi, la cancellazione degli eventi programmati in questi mesi avranno un grave impatto sul tutto il settore della event industry...

Leggi tutto
Riorganizzarsi da remoto e formarsi a distanza: webinar, tutorial e letture per l'event planner

Riorganizzarsi da remoto e formarsi a distanza: webinar, tutorial e letture per l'event planner

Questo periodo in cui tutti dobbiamo restare a casa diventa un’occasione per dedicarci all’aggiornamento professionale, alla formazione a distanza e perché no, intrattenerci anche un po’ con quello che offre il web. Il decreto della presidenza del Consiglio del 22 marzo 2020 ha dato un'ulteriore stretta alle attività ritenute non necessarie, e sicuramente questo è un momento difficile per tutte le categorie professionali, compresi gli organizzatori di eventi...

Leggi tutto
Videoconferenze: tool e soluzioni per realizzarle al meglio

Videoconferenze: tool e soluzioni per realizzarle al meglio

Che niente possa sostituire i meeting, gli eventi e gli incontri dal vivo è qualcosa con cui stiamo facendo i conti tutti in questo periodo di emergenza sanitaria e di restrizioni della socialità. Eppure, nella contingenza, un buon compromesso per organizzare dei meeting a distanza può arrivare da appositi tool online...

Leggi tutto
Mindfulness ai tempi di Covid-19 (e non): teoria e pratica per l'event planner

Mindfulness ai tempi di Covid-19 (e non): teoria e pratica per l'event planner

Che ne direste se, per domattina, vi invitassimo a fare colazione in un modo diverso? Sì, anche questo è mindfulness e in un momento come quello che stiamo passando con l’emergenza COVID-19 potreste scoprire che vi può aiutare sia a superare i giorni tra le mura domestiche sia nel vostro lavoro di organizzatori di eventi. Gestire lo stress resta infatti un’esigenza primaria per gli event planner anche in questi giorni in cui siamo chiamati a vivere in una condizione completamente diversa dal solito...

Leggi tutto
Il mondo degli eventi ai tempi di Covid-19: le voci della rete

Il mondo degli eventi ai tempi di Covid-19: le voci della rete

L’emergenza Coronavirus ha mosso la discussione tra i professionisti degli eventi anche in rete. L’attenzione su quello che sta accadendo è un nuovo motivo di confronto per la meeting industry a livello internazionale, che si interroga sull’oggi e sul domani del settore, cercando soprattutto concretezza e soluzioni. Le community online del mondo degli eventi si mobilita dunque e per seguire la discussione, ma soprattutto parteciparvi, si possono seguire alcuni hashtag come quello lanciato da Federcongressi&eventi #eventsmustgoon e tra gli altri #postoponenotcancel, #showgoeson e i più generici #eventprofs e #meeting industry...

Leggi tutto
Eventi posticipati, come tenere alto l’engagement

Eventi posticipati, come tenere alto l’engagement

Mentre in Italia il nuovo decreto della presidenza del Consiglio del 9 marzo ha esteso a tutto il territorio le restrizioni di spostamento e le misure preventive contro il contagio da coronovirus, il nuovo giro di vite ci impone nuove riflessioni anche sul mondo degli eventi. Come sappiamo, su tutto il territorio italiano meeting, congressi e ogni tipo di manifestazione sono sospesi fino al 3 aprile, e la lista degli eventi cancellati o posticipati si allunga anche nel resto del mondo...

Leggi tutto
Coronavirus: quali scenari per la meeting industry?

Coronavirus: quali scenari per la meeting industry?

Sospensioni, posticipazioni e nel peggiore dei casi annullamenti: la cronaca di quello che succede agli eventi al tempo del coronovirus è quella di un comparto – quello del MICE – che tampona dove può una situazione che fa dell’incertezza la sua regola principale. Si allunga in Italia e nel resto del mondo la lista di grandi fiere internazionali, concerti, eventi sportivi, ma anche di piccoli eventi, meeting, convegni, presentazioni cancellati o modificati di data, soprattutto, per quanto riguarda il nostro Paese, dopo il decreto firmato dal presidente del Consiglio il 4 marzo 2020, che sospende meeting e congressi su tutto il territorio nazionale...

Leggi tutto
Coronavirus 2019-nCoV: cosa devono sapere gli organizzatori di eventi

Coronavirus 2019-nCoV: cosa devono sapere gli organizzatori di eventi

*Aggiornamento 25 febbraio 2020 Il nuovo ceppo di coronavirus covid-19 sta allarmando il mondo e se prima l'emergenza riguardava soltanto viaggi ed eventi internazionali, ora come sappiamo è arrivata anche in Italia: le notizie su cancellazioni di eventi, fiere, incontri sportivi e culturali - l'ultima notizia è che il Salone del Mobile di Milano è stato rinviato a giugno- oltre che la chiusura di scuole, università e luoghi pubblici, si rincorrono di ora e ora: l’allarme legato al diffondersi del Coronavirus è in diverse regioni italiane – Lombardia, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Trentino, Liguria - ma c’è da aspettarsi che l’elenco si allunghi nelle prossime ore...

Leggi tutto
Come fare crescere la vostra autorevolezza nell'event planning con gli articoli di LinkedIn

Come fare crescere la vostra autorevolezza nell'event planning con gli articoli di LinkedIn

Perché mai un organizzatore di eventi dovrebbe scrivere articoli sul Linkedin Publisher, il blog di LinkedIn? La domanda è legittima, ma la risposta c’è, anzi ce ne sono almeno due: per promuovere un evento e per aumentare la sua autorevolezza.  LinkedIn, lo sappiamo, è il social che più di altri si presta a intessere relazioni con la propria rete di professionisti, ad ampliare tali relazioni e a farci conoscere per le competenze professionali che abbiamo...

Leggi tutto
Post- event blues: perché ci sente tristi quando finisce un evento

Post- event blues: perché ci sente tristi quando finisce un evento

In inglese la chiamano post-project depression (PPD), ne avete mai sentito parlare? O meglio, l’avete mai provata?Si tratta di quel sentimento di ‘malinconia' che viene all’indomani di un evento importante nella propria vita, come può essere, per voi organizzatori di eventi, un evento sul quale avete dato l’anima e vi ha impegnato per mesi che alla fine ottiene successo e ‘improvvisamente’ finisce...

Leggi tutto
Come scrivere una lettera di ringraziamento ai partecipanti di un evento

Come scrivere una lettera di ringraziamento ai partecipanti di un evento

Tra le cose da fare nella fase del dopo-evento, c’è senz’altro quella di scrivere una lettera di ringraziamento ai partecipanti, oltre che ai relatori, agli sponsor e ai diversi partner istituzionali. Ogni lettera dovrebbe essere personalizzata almeno per tipologia del destinatario, qui vediamo meglio cosa non dovrebbe mancare se state scrivendo a chi è intervenuto in platea: i partecipanti del vostro evento...

Leggi tutto
Organizzare l'event planning con la kanban board

Organizzare l'event planning con la kanban board

Vi svegliate la mattina e già prima di colazione vi chiedete come farete ad affrontare tutti gli impegni lavorativi della giornata?  Rispondere a un fornitore, una riunione con un cliente, una site inspection da fare, mille cose da decidere e sì, sono tutte urgenti: avete mai pensato di organizzarvi con la kanbard board? Sappiamo che voi meeting planner siete maestri indiscussi della stesura di check-list impeccabili a prova di successo, ma non avete mai la sensazione di non sapere da che parte incominciare quando la lista delle cose da fare è troppo lunga? Siamo sicuri di sì e per questo in questo articolo vogliamo proporvi questo metodo che potrebbe essere utile per gestire l'event planning e la vostra giornata lavorativa in termini di flusso di lavoro...

Leggi tutto
Gli eventi MICE 2020 in Italia e in Europa

Gli eventi MICE 2020 in Italia e in Europa

L’inizio dell’anno è il momento più adatto a programmare impegni personali e professionali per i prossimi mesi, e questo vale anche per gli eventi MICE ai quali vorreste partecipare, per una volta come partecipanti e non come organizzatori. Per aggiornarsi sul settore MICE, o anche su settori trasversali – come il digital, ma non solo – per sviluppare nuovi contatti commerciali o trovare nuovi partner: le motivazioni per partecipare a workshop, eventi e fiere in Italia e a livello internazionale possono essere diverse, compresa quella di fare networking con altri professionisti...

Leggi tutto
Organizzare una tavola rotonda: su cosa puntare per non sbagliare offline e online

Organizzare una tavola rotonda: su cosa puntare per non sbagliare offline e online

Quando scegliere di organizzare una tavola rotonda? Quanto deve durare e come scegliere le persone da portare sul palco? Organizzare un evento è sempre una questione di contenuti, ma questi diventano ancora più centrali quando si decide di optare per un format come la tavola rotonda, o roundtable come dicono gli inglesi. Il perché si comprende dal nome stesso: la parola d’ordine è infatti interazione e quello che conta di più sarà proprio lo scambio di opinioni...

Leggi tutto