3274

Location
per eventi

14657

Sale
meeting

342

Agenzie
e servizi

11245

Articoli
e recensioni

Meeting Blog

Come fare crescere la vostra autorevolezza nell'event planning con gli articoli di LinkedIn

Come fare crescere la vostra autorevolezza nell'event planning con gli articoli di LinkedIn

Perché mai un organizzatore di eventi dovrebbe scrivere articoli sul Linkedin Publisher, il blog di LinkedIn? La domanda è legittima, ma la risposta c’è, anzi ce ne sono almeno due: per promuovere un evento e per aumentare la sua autorevolezza.  LinkedIn, lo sappiamo, è il social che più di altri si presta a intessere relazioni con la propria rete di professionisti, ad ampliare tali relazioni e a farci conoscere per le competenze professionali che abbiamo...

Leggi tutto
Post- event blues: perché ci sente tristi quando finisce un evento

Post- event blues: perché ci sente tristi quando finisce un evento

In inglese la chiamano post-project depression (PPD), ne avete mai sentito parlare? O meglio, l’avete mai provata?Si tratta di quel sentimento di ‘malinconia' che viene all’indomani di un evento importante nella propria vita, come può essere, per voi organizzatori di eventi, un evento sul quale avete dato l’anima e vi ha impegnato per mesi che alla fine ottiene successo e ‘improvvisamente’ finisce...

Leggi tutto
Come scrivere una lettera di ringraziamento ai partecipanti di un evento

Come scrivere una lettera di ringraziamento ai partecipanti di un evento

Tra le cose da fare nella fase del dopo-evento, c’è senz’altro quella di scrivere una lettera di ringraziamento ai partecipanti, oltre che ai relatori, agli sponsor e ai diversi partner istituzionali. Ogni lettera dovrebbe essere personalizzata almeno per tipologia del destinatario, qui vediamo meglio cosa non dovrebbe mancare se state scrivendo a chi è intervenuto in platea: i partecipanti del vostro evento...

Leggi tutto
Organizzare l'event planning con la kanban board

Organizzare l'event planning con la kanban board

Vi svegliate la mattina e già prima di colazione vi chiedete come farete ad affrontare tutti gli impegni lavorativi della giornata?  Rispondere a un fornitore, una riunione con un cliente, una site inspection da fare, mille cose da decidere e sì, sono tutte urgenti: avete mai pensato di organizzarvi con la kanbard board? Sappiamo che voi meeting planner siete maestri indiscussi della stesura di check-list impeccabili a prova di successo, ma non avete mai la sensazione di non sapere da che parte incominciare quando la lista delle cose da fare è troppo lunga? Siamo sicuri di sì e per questo in questo articolo vogliamo proporvi questo metodo che potrebbe essere utile per gestire l'event planning e la vostra giornata lavorativa in termini di flusso di lavoro...

Leggi tutto
Gli eventi MICE 2020 in Italia e in Europa

Gli eventi MICE 2020 in Italia e in Europa

L’inizio dell’anno è il momento più adatto a programmare impegni personali e professionali per i prossimi mesi, e questo vale anche per gli eventi MICE ai quali vorreste partecipare, per una volta come partecipanti e non come organizzatori. Per aggiornarsi sul settore MICE, o anche su settori trasversali – come il digital, ma non solo – per sviluppare nuovi contatti commerciali o trovare nuovi partner: le motivazioni per partecipare a workshop, eventi e fiere in Italia e a livello internazionale possono essere diverse, compresa quella di fare networking con altri professionisti...

Leggi tutto
Organizzare una tavola rotonda: su cosa puntare per non sbagliare offline e online

Organizzare una tavola rotonda: su cosa puntare per non sbagliare offline e online

Quando scegliere di organizzare una tavola rotonda? Quanto deve durare e come scegliere le persone da portare sul palco? Organizzare un evento è sempre una questione di contenuti, ma questi diventano ancora più centrali quando si decide di optare per un format come la tavola rotonda, o roundtable come dicono gli inglesi. Il perché si comprende dal nome stesso: la parola d’ordine è infatti interazione e quello che conta di più sarà proprio lo scambio di opinioni...

Leggi tutto
Coronavirus 2019-nCoV: cosa devono sapere gli organizzatori di eventi

Coronavirus 2019-nCoV: cosa devono sapere gli organizzatori di eventi

*Aggiornamento 31 gennaio 2020: L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato l'epidemia del coronavirus un'emergenza sanitaria globale. Resta invariata la posizione dell'OMS di non limitare i viaggio, il commercio e lo spostamento delle persone, invitando tutti i Paesi ad applicare misure di supporto agli Stati che hanno sanità più deboli, all'accelerazione della messa a punto di un vaccino e a contrastare notizie infondate"...

Leggi tutto
I 10 concerti 2020 in Italia da non perdere se fai l’event planner

I 10 concerti 2020 in Italia da non perdere se fai l’event planner

La vita di un event planner è sempre ad alto tasso di stress, in alcuni periodi l'adrenalina è così alta durante il giorno che dormire, la notte, può diventare davvero difficile. Il pensiero è sempre fisso sugli impegni del giorno dopo. Evadere diventa quindi un imperativo categorico. Andare a un concerto per svagarsi dagli impegni lavorativi? Un'ottima idea! La musica ha enormi proprietà terapeutiche, è universalmente noto, perché non sfruttarle dunque, per darsi tregua, staccare dal lavoro e rigenerarsi? Ma anche per conoscere suggestioni, location e atmosfere che, perché no, potrebbero esservi di ispirazione per i vostri eventi...

Leggi tutto
Il comunicato stampa perfetto il vostro evento

Il comunicato stampa perfetto il vostro evento

Far parlare la stampa di un evento non è sempre facile, soprattutto se non si tratta di un grande evento conosciuto, per questo le informazioni che si danno ai giornalisti potrebbero fare la differenza e per questo sono molto utili i comunicati stampa. Se prevedete di inviate giornalisti al vostro evento, dovrete assicurarvi – oltre della loro presenza – che trovino tutto il necessario per potere confezionare notizie interessanti legate al vostro evento e soprattutto ai temi trattati...

Leggi tutto
L’importanza di una community per organizzare un evento: il caso delle socialgnock su Facebook

L’importanza di una community per organizzare un evento: il caso delle socialgnock su Facebook

Quanto conta una community quando si organizza un evento? E dovrebbe essere creata prima della data prevista o è un passo da fare dopo? E qual è la valenza che un evento ha quando nasce da una community che invece è già esistente, è affiatata, è un vero e proprio spazio dove ci si confronta e c’è scambio continuo? Se di community per l’evento abbiamo già parlato, questa volta prendiamo un caso reale e di successo, legato a un gruppo che ormai conta 20mila membri...

Leggi tutto
Tipologie di eventi ECM: cosa sono Res, Fad e Fsc

Tipologie di eventi ECM: cosa sono Res, Fad e Fsc

Il programma di Educazione Continua in Medicina (ECM) nasce nel 2000 con l’istituzione della Commissione Nazionale per la Formazione Continua. Alla fine del 2019 si è concluso il triennio formativo 2017-2019, durante il quale gli operatori sanitari dovevano colmare un debito formativo di 150 crediti, prorogati dalla commissione Ecm stessa fino al 31 dicembre 2020, che ha anche fissato a 150 crediti il traguardo per il nuovo triennio: ma quali sono le tipologie di eventi ECM che vengono organizzati? I format principali sono 3: eventi residenziali (Res), formazione a distanza (Fad) e formazione sul campo (Fsc)...

Leggi tutto
Stile slow per event planner: 3 consigli e 3 libri per rallentare

Stile slow per event planner: 3 consigli e 3 libri per rallentare

Siamo all’inizio di un nuovo anno e anche di un nuovo decennio. La ripresa dalle vacanze natalizie c’è già stata e forse, alcuni di voi, non si sono fermati che per pochissimi giorni. Eppure, nonostante come event manager sapete che sapere gestire lo stress potrebbe diventare una risorsa essenziale per sopravvivere ai ritmi che il vostro lavoro vi impone anche nel nuovo anno, farsi risucchiare da scadenze, imprevisti e ritmi serrati è un attimo...

Leggi tutto
Microinfluencer negli eventi b2b: servono davvero?

Microinfluencer negli eventi b2b: servono davvero?

Quando si tratta di espandere i contenuti di un evento, sempre più spesso gli organizzatori ricorrono all’ingaggio di influencer, persone che hanno un certo seguito sui social, sul loro blog, e in generale in rete, e che attraverso la loro presenza mettono in risalto l’evento stesso attraverso un engagement online che altrimenti non si avrebbe...

Leggi tutto
Come scegliere il menu di un evento (anche se siete a dieta!)

Come scegliere il menu di un evento (anche se siete a dieta!)

Le feste sono appena finite e con loro abbiamo detto addio a tavole imbandite e concessioni al nostro palato. Ma se a casa misurate le calorie dei vostri pasti per smaltire gli eccessi alimentari natalizi, come event planner non potete smettere di pensare al cibo, o meglio ai menu di un evento. Sì, perché sappiamo bene che l’aspetto gastronomico è determinante per il successo di un evento, ma che è oramai lontano da essere sinonimo di piatti abbondanti e succulenti, anzi prevede perlopiù una scelta bilanciata tra qualità e gusto, senza ignorare che sempre più spesso per alcuni partecipanti viene richiesto, come vedremo,  un menu speciale per specifiche abitudini o esigenze alimentari: c’è chi è vegetariano, chi vegano, celiaco, e così via...

Leggi tutto
Un anno con i nostri Meeting Blog: ecco le 5 interviste più belle del 2019 e... i nostri Auguri!

Un anno con i nostri Meeting Blog: ecco le 5 interviste più belle del 2019 e... i nostri Auguri!

Anche il 2019 sta per finire e per noi è stato soprattutto un anno intero passato con voi, i nostri lettori! Siete sempre di più e noi ne siamo molto felici, tanto da cercare giorno dopo giorno, settimana dopo settimana e mese dopo mese di proporvi sempre articoli interessanti: trend topic, approfondimenti, suggerimenti per la vostra vita professionale e non...

Leggi tutto
Come usare contenuti UGC per i vostri eventi

Come usare contenuti UGC per i vostri eventi

Pensate a quando i partecipanti del vostro evento fanno un tweet, postano un contenuto su Facebook o una foto su Instagram, commentano un articolo sul sito dell'evento: soprattutto se si tratta di contenuti di valore, se veicolano informazioni, danno un approfondimento, sottolineano un dettaglio, gli effetti di questi contenuti UGC, ovvero user-generated- content potrebbero essere preziosissimi per il successo dell'evento...

Leggi tutto