3286

Location
per eventi

14484

Sale
meeting

352

Agenzie
e servizi

11606

Articoli
e recensioni

Meeting Blog

I 10 concerti 2020 in Italia da non perdere se fai l’event planner

I 10 concerti 2020 in Italia da non perdere se fai l’event planner

La vita di un event planner è sempre ad alto tasso di stress, in alcuni periodi l'adrenalina è così alta durante il giorno che dormire, la notte, può diventare davvero difficile. Il pensiero è sempre fisso sugli impegni del giorno dopo. Evadere diventa quindi un imperativo categorico. Andare a un concerto per svagarsi dagli impegni lavorativi? Un'ottima idea! La musica ha enormi proprietà terapeutiche, è universalmente noto, perché non sfruttarle dunque, per darsi tregua, staccare dal lavoro e rigenerarsi? Ma anche per conoscere suggestioni, location e atmosfere che, perché no, potrebbero esservi di ispirazione per i vostri eventi...

Leggi tutto
Il comunicato stampa perfetto il vostro evento

Il comunicato stampa perfetto il vostro evento

Far parlare la stampa di un evento non è sempre facile, soprattutto se non si tratta di un grande evento conosciuto, per questo le informazioni che si danno ai giornalisti potrebbero fare la differenza e per questo sono molto utili i comunicati stampa. Se prevedete di inviate giornalisti al vostro evento, dovrete assicurarvi – oltre della loro presenza – che trovino tutto il necessario per potere confezionare notizie interessanti legate al vostro evento e soprattutto ai temi trattati...

Leggi tutto
L’importanza di una community per organizzare un evento: il caso delle socialgnock su Facebook

L’importanza di una community per organizzare un evento: il caso delle socialgnock su Facebook

Quanto conta una community quando si organizza un evento? E dovrebbe essere creata prima della data prevista o è un passo da fare dopo? E qual è la valenza che un evento ha quando nasce da una community che invece è già esistente, è affiatata, è un vero e proprio spazio dove ci si confronta e c’è scambio continuo? Se di community per l’evento abbiamo già parlato, questa volta prendiamo un caso reale e di successo, legato a un gruppo che ormai conta 20mila membri...

Leggi tutto
Tipologie di eventi ECM: cosa sono Res, Fad e Fsc

Tipologie di eventi ECM: cosa sono Res, Fad e Fsc

Il programma di Educazione Continua in Medicina (ECM) nasce nel 2000 con l’istituzione della Commissione Nazionale per la Formazione Continua. Alla fine del 2019 si è concluso il triennio formativo 2017-2019, durante il quale gli operatori sanitari dovevano colmare un debito formativo di 150 crediti, prorogati dalla commissione Ecm stessa fino al 31 dicembre 2020, che ha anche fissato a 150 crediti il traguardo per il nuovo triennio: ma quali sono le tipologie di eventi ECM che vengono organizzati? I format principali sono 3: eventi residenziali (Res), formazione a distanza (Fad) e formazione sul campo (Fsc)...

Leggi tutto
Stile slow per event planner: 3 consigli e 3 libri per rallentare

Stile slow per event planner: 3 consigli e 3 libri per rallentare

Siamo all’inizio di un nuovo anno e anche di un nuovo decennio. La ripresa dalle vacanze natalizie c’è già stata e forse, alcuni di voi, non si sono fermati che per pochissimi giorni. Eppure, nonostante come event manager sapete che sapere gestire lo stress potrebbe diventare una risorsa essenziale per sopravvivere ai ritmi che il vostro lavoro vi impone anche nel nuovo anno, farsi risucchiare da scadenze, imprevisti e ritmi serrati è un attimo...

Leggi tutto
Microinfluencer negli eventi b2b: servono davvero?

Microinfluencer negli eventi b2b: servono davvero?

Quando si tratta di espandere i contenuti di un evento, sempre più spesso gli organizzatori ricorrono all’ingaggio di influencer, persone che hanno un certo seguito sui social, sul loro blog, e in generale in rete, e che attraverso la loro presenza mettono in risalto l’evento stesso attraverso un engagement online che altrimenti non si avrebbe...

Leggi tutto
Come scegliere il menu di un evento (anche se siete a dieta!)

Come scegliere il menu di un evento (anche se siete a dieta!)

Le feste sono appena finite e con loro abbiamo detto addio a tavole imbandite e concessioni al nostro palato. Ma se a casa misurate le calorie dei vostri pasti per smaltire gli eccessi alimentari natalizi, come event planner non potete smettere di pensare al cibo, o meglio ai menu di un evento. Sì, perché sappiamo bene che l’aspetto gastronomico è determinante per il successo di un evento, ma che è oramai lontano da essere sinonimo di piatti abbondanti e succulenti, anzi prevede perlopiù una scelta bilanciata tra qualità e gusto, senza ignorare che sempre più spesso per alcuni partecipanti viene richiesto, come vedremo,  un menu speciale per specifiche abitudini o esigenze alimentari: c’è chi è vegetariano, chi vegano, celiaco, e così via...

Leggi tutto