3294

Location
per eventi

14465

Sale
meeting

360

Agenzie
e servizi

11815

Articoli
e recensioni

100 anni fa la Cecoslovacchia: i principali eventi del centenario

100 anni fa la Cecoslovacchia: i principali eventi del centenario

Nel 2018 ricorre il centenario della fondazione della Cecoslovacchia, che come è noto si è divisa nel 1993 nelle Repubbliche Ceca e Slovacca. Le iniziative congiunte per celebrare l’anniversario della liberazione dagli austro-ungarici sono un ottimo pretesto per rivivere la storia sul campo e anche gli organizzatori di eventi possono prendere qualche spunto. 

L’evento clou delle celebrazioni sarà una grande mostra collettiva, in programma prima al Castello di Bratislava e poi al Museo Nazionale di Praga, che tratterà il periodo successivo alla fondazione della Cecoslovacchia, la costruzione della Repubblica, le divisioni interne e le manifestazioni per l’autonomia, il ripristino postbellico di uno Stato ancora congiunto, la dittatura comunista e la sua caduta, quindi la trasformazione della Federazione nelle due Repubbliche ceca e slovacca.

Tra gli eventi collaterali cui La Repubblica Ceca sta lavorando, ci sono poi la mostra “Made in Czechoslovakia 1918-1992 – l’industria che conquistò il mondo” prevista al Museo Tecnico Nazionale di Praga e un progetto in collaborazione con partner slovacchi, ungheresi e polacchi per la presentazione, al Museo d’Arte di Olomouc, dei movimenti artistici e delle tendenze in Europa centrale nel 1918.

E ancora: il concerto all'aperto dell’Orchestra filarmonica ceca, durante il quale sarà eseguita l'opera di Janácek “La volpe astuta a Praga e New York”, e la mostra “Bedrich Smetana – La mia patria”, incentrata sulla figura patriottica del compositore ceco, vissuto nel XIX secolo e noto al mondo intero per aver dato poeticamente voce –con l’omonima, celeberrima sinfonia- alla Moldava, il fiume di Praga che è anche il fiume nazionale del popolo ceco, simbolo della sua identità culturale.

Tradizionalmente, poi, il 28 ottobre di ogni anno vengono aperti eccezionalmente al pubblico i luoghi edella politica a Praga: la Camera dei Deputati, il Senato, la residenza del sindaco, Villa Kramar (residenza del primo ministro) e gli spazi di rappresentanza della Casa Municipale.