3213

Location
per eventi

14494

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11112

Articoli
e recensioni

Triumph Group si aggiudica il premio China Awards 2018

Triumph Group si aggiudica il premio China Awards 2018

Triumph Group International ha ricevuto il premio China Awards 2018 per la categoria Creatori di valore conferito alle società di servizi e di comunicazione italiane che hanno realizzato le migliori performance a supporto delle imprese sull’asse Italia Cina.

Il premio, arrivato alla 23esima edizione, è stato assegnato dalla Fondazione Italia Cina e Milano Finanza, in partnership con la Camera di Commercio Italiana in Cina e patrocinato dalla Camera di Commercio Italo Cinese.

Nata dall’intraprendenza del suo presidente Maria Criscuolo, la società di servizi ha i suoi headquarter a Roma e opera nel settore della comunicazione e degli eventi a livello internazionale.

“La Cina è per noi un mercato strategico caratterizzato da importanti opportunità di crescita, - commenta Criscuolo. La Triumph Asia, società di diritto cinese a capitale italiano, nasce 15 anni fa con l’obbiettivo di portare l’Italian life style in un mercato lontano dal nostro, ma molto interessato al nostro fare. Il primo grande incarico è arrivato con l’Expo di Shanghai del 2010 dove Triumph Asia ha fornito, formato e gestito tutto lo staff dedicato all’accoglienza all’interno del Padiglione Italia, nonché curato l’organizzazione di numerosi eventi all’interno di Expo. Oggi seguiamo la comunicazione e gli eventi di importanti brand italiani e internazionali presenti sul mercato cinese. Il nostro team, sotto la direzione del General Manager Vasja Chiarion, è una miscela vincente e consolidata tra Asia ed Europa.”

Il premio è stato assegnato da una giuria presieduta da Alberto Bombassei, presidente Fondazione Italia Cina e Paolo Panerai, vice presidente e amministratore delegato Class Editori. La cerimonia di premiazione si è tenuta a Milano, presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, in una serata di gala i cui proventi saranno devoluti a favore di Ai.Bi. - Associazione Amici dei Bambini e al Progetto Loveast.