2827

Location
per eventi

13202

Sale
meeting

316

Agenzie
e servizi

10802

Articoli
e recensioni

Malta presenta l'offerta MICE all'Outdoor Expo 2019 di Bologna

Malta presenta l'offerta MICE all'Outdoor Expo 2019 di Bologna

Malta aderisce all’Outdoor Expo di Bologna 2019, manifestazione dedicata agli operatori specializzati nel settore del turismo sportivo all’aria aperta e incentive dal primo al 3 marzo.

Unica destinazione presente alla fiera, Malta declina la propria promozione col duplice obiettivo di rivolgersi sia agli operatori turistici del settore che si rivolgono ad una clientela amante delle attività outdoor, sia al segmento MICE, con un ricco carnet di proposte per attività di Team Building e Incentive.

Fautrice delle azioni è Ester Tamasi nella doppia veste di Marketing Manager di Malta Tourism Authority e di Conventions Malta, il dipartimento creato da MTA per promuovere Malta in ottica MICE.

Grazie alle opportunità offerte dal territorio, Malta si presta con grande versatilità ad essere apprezzata dagli amanti delle attività outdoor: la conformazione rocciosa e le alte scogliere sono ideali per gli amanti del rock climbing; i numerosi sentieri che si diramano su tutto il territorio fanno da sfondo a itinerari per il trekking e la mountain bike e naturalmente il mare costituisce una cornice ideale per tutti gli sport e le attività legate all’acqua.

Il potenziale dell’arcipelago è noto a quei fornitori di servizi come MC Adventure, piccola realtà maltese iper-specializzata nelle diverse discipline legate allo sport d’avventura. MC Adventure sarà presente in fiera allo stand con Malta Tourism Authority, nella persona di Andrew Warrington, CEO oltre che autore della guida Malta Rock Climbing e chiodatore esperto di nuove vie d’arrampicata. Warrington affiancherà Ester Tamasi in un primo appuntamento divulgativo organizzato nell’ambito dell’Outodoor Expo, che avrà come titolo Malta, Gozo e Comino, una palestra all’aria aperta e previsto per venerdì 1 marzo alle ore 16.

Il secondo appuntamento è invece dedicato al segmento MICE, fissato per sabato 2 marzo alle ore 12,30 e col titolo Malta e l’incentive, un pieno di energia!, l’incontro vedrà Ester Tamasi affiancata da Alessio Carciofi, coach esperto di Digital Detox, produttività e Work Life Balance, già collaboratore di Conventions Malta con il progetto Malta Digital Detox Experience. Oltre a raccontare la study case che ha dato origine alla collaborazione tra Carciofi e Malta, i due relatori ispireranno l’audience offrendo spunti su come la destinazione sia un mix di paesaggio, territorio, natura, possibili attività incentive e tanti DMC specializzati, che si presta ad essere meta ideale per il segmento MICE.

‘Ricoprendo sia il ruolo di Marketing Manager come referente per il segmento sport per Malta Tourism Authority che quello di responsabile per l’Italia di Conventions Malta, ho avuto da subito chiare le grandi possibilità di sovrapposizione che questi due ambiti potevano avere – spiega Ester Tamasi, che aggiunge – Il contesto sociale e lavorativo caratterizzato da un sovraccarico digitale, sta portando le HR delle principali aziende ad organizzare eventi incentive e di team building legati al mental wellness in luoghi immersi nella natura, alla ricerca del nobile silenzio e in quest’ottica Malta è certamente una destinazione perfetta’.