3116

Location
per eventi

14162

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

10979

Articoli
e recensioni

A Milano EGA promuove Cava del Sole Matera 2019

A Milano EGA promuove Cava del Sole Matera 2019

All’interno della fitta kermesse di eventi milanesi dedicati ai 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, EGA ha proposto un esclusivo evento per i suoi ospiti, una serata che ha spaziato dalla cultura all’intrattenimento, a partire dalla Sala delle Asse fino a  un raffinato cocktail di networking tra le mura del Castello Sforzesco e la presentazione dei progetti gestiti da EGA, tra cui Matera 2019 Capitale Europea della Cultura.

La Sala delle Asse, eccezionale testimonianza della presenza dell'artista alla corte sforzesca, è l’ambiente più illustre del Castello Sforzesco. Collocata al piano terra della torre angolare posta a nord-est, la Falconiera, la sala deve il suo nome al rivestimento ligneo che in età sforzesca si utilizzava per rendere alcuni ambienti meno freddi e più confortevoli.

Ornata di affreschi a motivi araldici per Galeazzo Maria Sforza, la sala ha ricevuto sotto Ludovico il Moro la celebre decorazione leonardesca, nel 1498.

La serata organizzata dalla sede milanese di EGA sita in Foro Buonaparte, è stata anche l’occasione per presentare agli ospiti le novità del gruppo e del mondo degli eventi.

EGA, appena rientrata dal successo di Repubblica delle Idee Bologna 2019, è da oltre 50 anni al fianco delle aziende e delle Istituzioni nell’organizzazione e nella gestione di eventi, convention e congressi.

Dopo Expo Milano 2015 e il G7 Summit di Taormina 2017, EGA ha contribuito al successo italiano di Matera 2019 Capitale Europea della Cultura, allestendo dal nulla in soli 3 mesi Cava del Sole: un centro polifunzionale con 1.000 posti al coperto, 7.000 nell’Arena e un villaggio servizi, dotato delle più moderne tecnologie dove dal 19 gennaio hanno preso il via la Cerimonia di apertura, spettacoli, conferenze e concerti dedicati a Matera 2019.

Particolare spazio è stato dedicato proprio a Cava del Sole, allestita in una cava settecentesca da cui è stato estratto il tufo per costruire i Sassi di Matera e che costituisce la principale legacy di Matera 2019, che permetterà alla città di promuoversi in Italia e nel mondo non solo come destinazione turistica leisure, ma anche come sede di turismo congressuale, eventi aziendali e del turismo legato a spettacoli concerti.