3206

Location
per eventi

14473

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11111

Articoli
e recensioni

CWT Meetings & Events Italia rinnova la certificazione UNI ISO 20121:2013 per gli eventi sostenibili

CWT Meetings & Events Italia rinnova la certificazione UNI ISO 20121:2013 per gli eventi sostenibili

CWT Meetings & Events Italia, divisione di CWT che si occupa di eventi e live communication, ha rinnovato la certificazione UNI ISO 20121:2013, rilasciata dall’ente indipendente TÜV Rheinland.


La compliance allo standard 20121 garantisce la capacità di progettare e gestire eventi sostenibili, caratterizzati da un positivo impatto economico, sociale e ambientale, nel pieno rispetto di tutta la normativa nazionale e comunitaria applicabile.


Il rinnovo, – CWT Meetings & Events Italia aveva ottenuto la certificazione lo scorso anno – è avvenuto a seguito di un audit eseguito nel corso di un evento firmato CWT M&E, per cui, tra le altre soluzioni, sono stati scelti location e hotel a elevata efficienza energetica e raggiungibili con mezzi pubblici e a piedi. Il catering ha utilizzato materiali di confezionamento e consumo biodegradabili e compostabili, menu a filiera corta con alternative per allergici, celiaci, vegani e vegetariani. Per la segreteria è stata impiegata carta certificata FSC, cancelleria in plastica riciclata, dispositivi elettronici certificati EU Ecolabel.


“Siamo davvero orgogliosi di continuare a essere un punto di riferimento per la realizzazione di eventi sostenibili – commenta Armando Mastrapasqua, Senior Director Italia, Grecia, Egitto e Marocco di CWT M&E –. Per certi aspetti, confermarsi è ancora più importante che aver raggiunto il traguardo. Per ottenere la certificazione abbiamo infatti acquisito e applicato conoscenze e competenze ad hoc. Rinnovarla significa anche dimostrare di saperle effettivamente mettere in campo nel lavoro ordinario”.


CWT M&E ha definito i propri principi fondamentali di sviluppo sostenibile in una Dichiarazione di intenti e valori, focalizzata in particolare sulle pratiche di Inclusività, Integrità, Gestione responsabile e Trasparenza.

“Il Responsible Business è un elemento fondante che pervade tutta la nostra organizzazione e si traduce in comportamenti concreti – sottolinea ancora Mastrapasqua –. Il percorso iniziato lo scorso anno procede perciò spedito, grazie a un Sistema di Gestione sostenibile degli eventi che ci permette, da un lato, di controllare l’impatto delle attività e dei servizi offerti nell’ambito di M&E; dall’altro, di assicurare livelli di performance in linea con i requisiti legislativi e gli obiettivi fissati dalla Politica per la Qualità e lo Sviluppo sostenibile di CWT”.


La gestione sostenibile può essere applicata a qualsiasi tipologia di evento: dalla convention locale al grande appuntamento internazionale. Ne sono un esempio i prossimi Campionati del Mondo di Sci Alpino, per i quali CWT M&E è partner di Fondazione Cortina 2021.
Un evento globale che mette al centro la sostenibilità in tutti i suoi aspetti, dal riciclo all’efficientamento energetico, alla compensazione delle emissioni, alla valorizzazione delle risorse del territorio. Impegni fissati nella Carta di Cortina per la sostenibilità dello sport invernale, sottoscritta da Ministero dell’Ambiente, Regione Veneto, Comune di Cortina, FISI, CONI, ANEF, ANCI, Fondazione Dolomiti UNESCO, Sprecozero, per rispettare i quali Fondazione Cortina 2021 ha deciso di lavorare con partner che permettano di assicurare l’aderenza ai criteri della certificazione ISO 20121, come appunto CWT M&E.