3213

Location
per eventi

14494

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11112

Articoli
e recensioni

Sheraton Milan San Siro apre con 21 sale e il ristorante di Zanetti

Sheraton Milan San Siro apre con 21 sale e il ristorante di Zanetti

Una grande festa dal titolo “Urban Oasis Experience Night”ha celebrato l’apertura del nuovo Sheraton Milan San Siro, una vera e propria oasi urbana incastonata in un contesto verde nel cuore del quartiere di San Siro (siamo in via Caldera).

L’hotel, storico punto di riferimento per la meeting industry e il business travel, torna ad accogliere gli ospiti a seguito di un restauro da oltre sessanta milioni di euro del precedente Grand Hotel Brun e rientra nella strategia di continua espansione e consolidamento del brand Sheraton a Milano.


Sheraton Milan San Siro dispone di 21 sale riunioni, di cui 19 che vantano luce naturale e offre ampie strutture per riunioni ed eventi che si estendono su un totale di 2.500 metri quadrati, trasformandolo in uno dei centri congressi più grandi della zona.


Da segnalare è anche la presenza, all’interno della struttura del ristorante argentino El Patio del Gaucho, dell’ex capitano dell’Inter Javier Zanetti. Ma il ristorante non è l’unico legame con il calcio: lo Sheraton Milan San Siro è infatti stato eletto a location privilegiata del calcio mercato. Non è un caso allora, che tra i numerosi Vip che hanno preso parte alla festa d’inaugurazione, tantissimi fossero i calciatori: Javier Zanetti, Lautaro Martinez, Stefan De Vrij, Tommaso Berni, Esteban Cambiasso, Walter Samuel, Giuseppe Marotta, Giovanni Carnevali, Stefano Pioli, Daniele Massaro, Dida, Serginho, Ganz. Avvistati sul dance floor anche il cantante Max Pezzali e l’ex sindaco di Milano, Gabriele Albertini.