3300

Location
per eventi

14705

Sale
meeting

341

Agenzie
e servizi

11413

Articoli
e recensioni

BitMilano verso l'edizione 2020: espositori, aree tematiche e convegni

BitMilano verso l'edizione 2020: espositori, aree tematiche e convegni

Mancano poco più di due mesi all’appuntamento con BitMilano, che si svolgerà a fieramilanocity dal 9 all’11 febbraio 2020.

La prossima edizione rappresenta anche il prestigioso traguardo del 40esimo compleanno di BitMilano, confermando la manifestazione come un evento caratterizzato dalla capacità di delineare una prospettiva fortemente internazionale, sia dal punto di vista delle presenze degli espositori sia per le opportunità di business e di scoperta.
Tra gli espositori confermati per l’edizione 2020 alcuni nomi dello stato brasiliano di Cearà, Cipro, Croazia, Cuba, Repubblica Dominicana, Indonesia, Marocco e Tunisia, e sul versante nazionale, della quasi totalità delle regioni, tra cui le storiche Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Veneto, oltre ad un nutrito fronte di città, consorzi, comunità montane.
Particolare dinamicità anche sul fronte degli espositori afferenti al privato che mette in evidenza un’ulteriore differenziazione dei settori presenti. Tra i Player confermati: Incoming, Hapimag, Land of Fashion (con Franciacorta Outlet ed altri 4), le catene alberghiere NH Hoteles, Ramada, e Space Hotel, per citarne alcuni.

Pillar strategico di BitMilano 2020 è la formula multitarget b2b e b2c, grazie sia a iniziative come le agende dedicate agli hosted buyer e all’applicazione dedicata MyMatching o la formazione dedicata esclusivamente alle AdV - sia alla giornata di apertura al pubblico, che quest’anno sarà domenica 9 febbraio.

La fiera conferma le aree tematiche, come Bit4Job, lo spazio dedicato al recruiting per il settore turistico; BeTech, con focus sul digitale, la tecnologia e le StartUp del settore; I love Wedding, con tutti i servizi per coppie di futuri sposi e planner: oltre al MICE Village, lo spazio interamente dedicato alla Meeting Industry che unicamente BitMilano può vantare tra le fiere nazionali.

“Percepiamo che c’è sempre più voglia di Bit2020; – commenta Simona Greco, Direttore Manifestazioni di Fiera Milano – e lo diciamo con grande soddisfazione perché il lavoro che stiamo portando avanti con entusiasmo ha l’obiettivo, in occasione del 40° compleanno, di rafforzare ulteriormente la presenza di Milano tra le capitali mondiali del turismo”.

In funzione della celebrazione delle 40 candeline proseguono, inoltre, le iniziative rivolte all’altra anima di Bit, l’attività convegnistica: la nuova edizione proporrà un fitto calendario, che prevede più di 70 incontri, che toccherà differenti aree tematiche – quattro in tutto: Formazione, Tecnologia, Hot Topics, Turismo enogastronomico - per creare un percorso di fruizione ancora migliore. Di sicuro interesse, il nuovo Rapporto sul Turismo Enogastronomico (realizzato dalla Prof. Garibaldi) e il XXIII Rapporto sul Turismo Italiano, promossa dall’IRISS (Istituto di Ricerca su Innovazione e Servizi per lo Sviluppo) del Cnr, (Consiglio nazionale delle ricerche), documento di riferimento e strumento guida per scelte strategiche e politiche degli attori coinvolti nel sistema turismo.

“Siamo all’opera per dare ancora più valore alla nostra doppia anima tenendo presenti sia le esigenze dei nostri espositori sia quelle del pubblico, con la consapevolezza che la forza unica ed esclusiva di Bit risieda proprio nella capacità di coglierne a fondo le specificità.”, conclude Simona Greco.