3274

Location
per eventi

14445

Sale
meeting

345

Agenzie
e servizi

11549

Articoli
e recensioni

Malta: come cresce la destinazione tra successi, rinnovi e progetti futuri

Malta: come cresce la destinazione tra successi, rinnovi e progetti futuri

Sono dati in crescita quelli che suggellano anni significativi per Malta.

A partire dal 2018 grazie alla nomina di Valletta come capitale europea della Cultura, la destinazione non ha smesso di crescere e rinnovarsi.

Le strategie di marketing sulla scia di questo grande evento sono state decisive per lo sviluppo della destinazione che continua a registrare grandi incrementi. A dimostrazione anche una crescita del settore MICE che denota un forte interesse del mercato italiano, come punto di forza dell’arcipelago.

Questo anche grazie al fatto che la destinazione continua a procedere a vele spiegate verso un processo di internazionalizzazione e di ammodernamento dell’isola, forte di una serie di investimenti a cui si deve il suo look totalmente rinnovato, comprendente l’attenzione al comparto dei trasporti con l’ampliamento del volato e l’ammodernamento delle infrastrutture. Il tutto con un occhio di riguardo alla sostenibilità.

Una destinazione MICE unica

Oggi Malta si propone al MICE con una serie di peculiarità che la rendono unica:

• Si tratta di un micro stato nel cuore del Mediterraneo
• I punti di diversità derivanti da un carattere forte rispecchiano l’antropologia del territorio
• Il mix di culture da cui deriva e la visione aperta degli operatori
• La logistica impeccabile grazie alle dimensioni del territorio
• È un hub mediterraneo facilmente raggiungibile da tutto il mondo
• È una destinazione funzionale al raggiungimento degli obiettivi di comunicazione
• È una destinazione stabile e indipendente
• Il suo è un binomio perfetto tra antico e moderno
• La sua capacità di rinnovarsi la rende una destinazione mai scontata

Le location per eventi

Malta punta su tutto il suo arcipelago – che comprende le vicine Gozo e Comino – per promuovere le sue caratteristiche di luogo innovativo ed emozionante in grado di coinvolgere i partecipanti degli eventi con il suo paesaggio immerso nella natura e, naturalmente, il mare, prolungamento d’eccezione del suo territorio. 

Di recente, i maggiori brand internazionali di catene cinque stelle hanno completato importanti lavori di refurbishment e nuove aperture sono in programma come il Malta Marriott Hotel & Spa, in apertura a gennaio, e altri come l’apertura del primo Hyatt Hotel nel 2021. 

Valletta, la capitale, ha sviluppato una micro-ricettività caratterizzata da palazzi storici trasformati in eleganti boutique hotel, ideali per meeting intimi, per un target lusso, ampliando il concetto di accoglienza in grado di ospitare eventi di grandi numeri ma anche piccoli eventi tailor made per i clienti più esigenti.

Malta offre anche location unconventional come piazze, palazzi storici di gestione pubblica. Un esempio è il MCC, una location di pregio storico che si rinnova grazie all’inaugurazione del roof top, all’ultimo piano con una magnifica vista panoramica nel porto grande.

E non manca uno sguardo al futuro, stimoli sempre nuovi e grande motivazione nel recepire consenso verso le aspettative del mercato in un’ottica di miglioramento continuo.