3295

Location
per eventi

14683

Sale
meeting

341

Agenzie
e servizi

11429

Articoli
e recensioni

Duemila notti agli operatori sanitari: iniziativa solidale de I Palazzi

Duemila notti agli operatori sanitari: iniziativa solidale de I Palazzi

Duemila notti gratis agli operatori sanitari delle terapie intensive e della pneumologia delle strutture ospedaliere italiane. Questa l’iniziativa solidale lanciata da I Palazzi. Con “I Palazzi hanno un cuore” le strutture della collezione di Historic Experience Hotels in Italia aprono per offrire un soggiorno gratuito a chi è stato ed è in prima linea nell’emergenza sanitaria causata dal coronavirus.

Come prenotare

I medici dei reparti Covid-19 possono prenotare il soggiorno gratuito in una delle strutture appartenenti alla collezione I Palazzi: Cà Bonfadini di Venezia, Palace Grand Hotel di Varese, San Lorenzo a Linari, in provincia di Siena.

Il soggiorno di 2 notti pernottamento e prima colazione è rivolto agli operatori sanitari e alle loro famiglie, prenotabile da subito e fino al 30 luglio 2020 e utilizzabile fino al 30 dicembre 2021.

Obiettivo del progetto lanciato dal brand alberghiero di proprietà e gestione tutta italiana è quello di offrire agli operatori il tempo per ritrovare l’intimità con la propria famiglia, dedicandosi alla cura degli affetti, dopo tante settimane dedite quasi esclusivamente ai propri pazienti.


Altra iniziativa attivata dal brand sul proprio website è #WECARE-about-you, una pagina dettagliata con la spiegazione delle misure igienico sanitarie adottate nelle strutture, a tutela dei clienti, che prevede anche un QR Code accompagna gli ospiti per ricevere tutti i dettagli durante il soggiorno.

"Unitevi alla nostra iniziativa": il messaggio del direttore Buffarello

“ll nostro gruppo alberghiero, da solo, non avrà certamente la possibilità di accontentare tutti, ma oggi vogliamo lanciare la stessa proposta ai colleghi albergatori italiani perché possano contribuire a questa iniziativa, aumentando il numero di camere disponibili e di luoghi visitabili. Naturalmente saremmo felici di trovare insieme un partner tecnologico che sia disposto a catalizzare tutte le nostre offerte e renderle facilmente fruibili al pubblico di riferimento. Il nostro grande obiettivo è anche incentivare la ripresa dell’indotto turistico, che rappresenta quasi il 15% del nostro PIL nazionale ed ora è praticamente fermo. Nel breve termine i turisti stranieri saranno pochi, ma possiamo e desideriamo iniziare a riattivare il settore con le risorse di cui disponiamo, visitando la nostra meravigliosa Italia” afferma Andrea Buffarello, Direttore Generale I Palazzi.

Per le prenotazioni sono stati dedicati i seguenti contatti: Tel. 0332 327200, prenota@ipalazzihotels.com, attivi dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 18.