3295

Location
per eventi

14500

Sale
meeting

360

Agenzie
e servizi

11765

Articoli
e recensioni

NH presenta "Hybrid Meetings", soluzioni per diverse tipologie di evento

NH presenta "Hybrid Meetings", soluzioni per diverse tipologie di evento

NH Hotel Group punta su digitalizzazione e tecnologia per il MICE con la nuova proposta “Hybrid Meetings by NH”. Quando è il momento di organizzare una conferenza, un congresso o incontri più ristretti, la proposta di NH permetterà di scegliere tra diverse opzioni.

Si potrà scegliere la soluzione per piccoli gruppi con connessione virtuale, per riunioni di piccole dimensioni, accogliendo all’interno dello stesso hotel tutti i partecipanti che possono collegarsi virtualmente tra loro in meeting room diverse. Per un gruppo numeroso che partecipa a un evento aziendale, sarà possibile prenotare diverse sale riunioni nello stesso hotel e collegarle fra loro. In questo modo viene garantito il distanziamento fisico tra tutti i presenti, che possono inoltre godere di ancora più spazio e interagire in diretta con i colleghi e i relatori accomodati nelle altre sale.

Per un evento di grandi dimensioni con partecipanti in loco e virtuali provenienti da più location, la soluzione per eventi anche di stampo internazionale, verrà facilitata l’interazione tra relatori e partecipanti suddivisi in diverse sale meeting. Inoltre, a chi non può essere presente fisicamente in loco si offre la possibilità di connettersi virtualmente dalle altre sedi della compagnia sparse nel mondo.

Infine, per un grande conferenza con presenza fisica dei soli relatori, sarà possibile organizzare un evento ibrido che riunisce nella stessa sala chi presenta. Gli spettatori potranno invece collegarsi virtualmente e, grazie alle soluzioni tecnologiche offerte dalla compagnia, interagire in diretta, attraverso webcam e audio oppure la chat abilitata. 

Il nuovo servizio è stato presentato in occasione del primo vero evento ibrido interno della compagnia alberghiera dal titolo “L’impatto della trasformazione digitale nel nuovo scenario del turismo” in cui sono intervenuti come panelist il Prof. Carlo Alberto Carnevale Maffè (SDA Bocconi), Giuseppe Mayer (Direttore AIM Comunication), Tobia Salvadori (Direttore Convention Bureau Italia), Fabio Piersantini (Head of Group Travel Security Leonardo Finmeccanica) e Riccardo Galanti (Director of Sales – Hospitality Cloud Cvent). 

“Dare un forte slancio al processo di digitalizzazione è diventato per noi fondamentale per rispondere alle nuove esigenze del settore del turismo e del mondo Meeting & Eventi, chiamati ad adattarsi al contesto storico attuale” ha commentato Marco Gilardi, Operations Director NH Hotel Group Italia & USA. “Ancora prima della pandemia, la compagnia aveva adottato una serie di strategie atte a incentivare l’innovazione e la digitalizzazione di molti processi interni: oggi, con la nuova offerta Hybrid Meetings by NH puntiamo a offrire al segmento business e non solo un’offerta M&E ancor più ampia e modulabile a seconda dei bisogni dei clienti, tecnologicamente innovativa e in linea con le misure di sicurezza condivise a livello nazionale e internazionale da tutto il Gruppo” ha continuato Marco Gilardi.