3261

Location
per eventi

14290

Sale
meeting

359

Agenzie
e servizi

12063

Articoli
e recensioni

A Bologna riapre la terrazza della Torre dell’Orologio: nuovo punto di osservazione per tour post-congress

A Bologna riapre la terrazza della Torre dell’Orologio: nuovo punto di osservazione per tour post-congress

L’offerta culturale della città di Bologna si arricchisce di un nuovo tassello con l’apertura della terrazza sulla cima della Torre dell’Orologio di Palazzo d’Accursio, il Palazzo comunale che domina Piazza Maggiore.
Oltre quindi all’acclamata nomina da parte di UNESCO dei Portici di Bologna a patrimonio dell’Umanità, la città si dota di un nuovo punto di interesse anche per tour post-congress alla scoperta della città. 

La Torre dell’Orologio, già aperta al pubblico da ottobre 2020, aveva visto una ripresa delle visite post-lockdown in febbraio 2021, ma consentiva finora solo l’accesso al balcone merlato di Palazzo d’Accursio, mantenendo invece chiuso per i visitatori l’accesso alla sommità sopra il meccanismo di funzionamento dell’orologio della Torre duecentesca.

In seguito alla messa in sicurezza della cima è ora possibile accedere anche alla terrazza collocata più in alto, che permette di godere di una vista panoramica eccezionale e unica sulla città di Bologna, sul centro storico e sulle colline circostanti e con una visuale privilegiata su Piazza Maggiore, la Basilica di San Petronio e in particolare sulle altre Torri della città “turrita”, Asinelli inclusa. 

Le visite alla Torre dell’Orologio sono gestite da Bologna Welcome in collaborazione con l’Istituzione Bologna Musei.