3250

Location
per eventi

14229

Sale
meeting

373

Agenzie
e servizi

12369

Articoli
e recensioni

Hotel Cristallo di Cortina d’Ampezzo: rebranding e gestione con Mandarin Oriental Hotel Group

Hotel Cristallo di Cortina d’Ampezzo: rebranding e gestione con Mandarin Oriental Hotel Group

Riaprirà come Mandarin Oriental Resort nell'estate del 2025, in vista delle Olimpiadi invernali di Milano-Cortina, lo storico Hotel Cristallo di Cortina d’Ampezzo. Mandarin Oriental Hotel Group ha infatti siglato un accordo di lungo termine con Attestor Limited per il suo rebranding e la gestione. Dopo la chiusura nel secondo trimestre del 2023, la struttura sarà sottoposta a una sostanziale ristrutturazione.

L'Hotel Cristallo fu costruito nel 1901 in stile Art Nouveau dalla famiglia Menardi e negli anni Trenta è stato una location sciistica popolare per la colta élite europea. Dopo i Giochi Olimpici del 1956, l'hotel entrò nel suo "periodo d'oro", ospitando reali e celebrità, tra cui Peter Sellers, Frank Sinatra, Saul Bellow e Vladimir Nabokov.  Ha fatto da cornice a numerosi film premiati, mantenendo il fascino storico di grand hotel dei primi del Novecento.

Nel 2021 la proprietà è stata acquistata da fondi gestiti da Attestor Limited, che possiede anche il Mandarin Oriental, Lago di Como. La ristrutturazione in vista del rebranding  comprende un importante ampliamento, realizzato dai pluripremiati architetti Herzog e deMeuron.

Alla riapertura, l’hotel disporrà di 83 stanze, molte delle quali dotate di balcone, tra cui 30 suite con una vista sulle Dolomiti. Il resort offrirà una serie di ristoranti e bar, spazi flessibili per l’intrattenimento e gli eventi, oltre a un’ampia struttura spa e wellness, con una piscina di collegamento tra gli spazi interni ed esterni dell’hotel.