3245

Location
per eventi

14322

Sale
meeting

371

Agenzie
e servizi

12515

Articoli
e recensioni

Turespaña: oltre 50 mostre per celebrare Picasso e promuovere la destinazione Spagna

Turespaña: oltre 50 mostre per celebrare Picasso e promuovere la destinazione Spagna

Si chiama “Picasso Celebración 1973.2023” l’omaggio di Turespaña all’artista Pablo Picasso nel 50esimo anniversario della sua morte, avvenuta l’8 aprile 1973. 

L’Ente Spagnolo del Turismo a Milano ha presentato il ricco programma degli eventi con la partecipazione di Isabel Garaña, Console aggiunto e direttrice dell’Ente Spagnolo del Turismo di Milano, Moisés Jorge Naranjo, direttore del Consorcio Turismo y Congresos di A Coruña e Sara Quintero Quesada, promotrice turistica esecutiva del Comune di Malaga, intervenuti a nome delle città strettamente legate all’artista. 


Saranno oltre 50 le mostre su Pablo Picasso organizzate in tutto il mondo, di cui 16 in Spagna, nelle 5 città più vicine all’artista - Malaga, Madrid, Barcellona, A Coruña e Bilbao – che per tutto il 2023 e parte del 2024 saranno in prima linea con eventi e mostre celebrative. Tutte e 5 le città sono collegate dall’Italia con voli diretti. 


Nel 2023 Turespaña lancerà anche la campagna pubblicitaria internazionale  “La Spagna ha ispirato Picasso. Vieni e trova la tua ispirazione”, che ha come obiettivo di rafforzare il posizionamento del Paese come principale destinazione turistica culturale e di favorire visite alle mostre e agli eventi commemorativi che si terranno in diverse destinazioni spagnole. 


“Proponiamo ai nostri viaggiatori di godere del nostro ricco patrimonio artistico e culturale con uno sguardo curioso - spiega  Isabel Garaña - e di avvicinarsi agli abitanti delle città più vicine a Picasso sviluppando un modo diverso di vedere le cose, proprio come fece lui, di farsi inspirare dai luoghi che influenzarono la sua opera”.