3334

Location
per eventi

14979

Sale
meeting

393

Agenzie
e servizi

13086

Articoli
e recensioni

IEG e Università di Bologna collaborano per portare congressi internazionali a Rimini

IEG e Università di Bologna collaborano per portare congressi internazionali a Rimini

Collaborazione tra Italian Exhibition Group e Alma Mater Studiorum Università di Bologna, che hanno firmato una convenzione triennale  per lo sviluppo di candidature per l’acquisizione di congressi nazionali e internazionali a Rimini e sul territorio romagnolo.

La convenzione consente a IEG di entrare in contatto con futuri ambasciatori ed esprimere appieno il potenziale intellettuale presente sul territorio, e a UniBo di poter contare su un partner professionale per lo sviluppo di progetti di candidatura per lo svolgimento di congressi a Rimini e in Romagna presso le strutture gestite o nella disponibilità di IEG.

“La funzione propulsiva svolta dai docenti universitari del primo ateneo in Italia – commenta Fabio De Santis (nella foto), direttore della Event&Conference Division di IEG – offre a Rimini, che è sede di uno dei suoi Campus, un capitale intellettuale di eccellenza permettendoci di ambire, come destinazione e come territorio, a mete insperate. L’attività IEG ha già registrato una potente accelerazione garantita da un’alleanza operativa che virtuosamente s’è consolidata sul territorio, abituato da anni a fare squadra intorno ad una struttura fra le più qualitative d’Europa. Infine, un grazie per l’attività svolta da Uni.Rimini, società consortile a sostegno del campus universitario riminese dell’Alma Mater”.

A IEG competerà lo sviluppo di candidature in sinergia e a supporto di professori e ricercatori dell’Università interessati a portare sul territorio romagnolo e al Palacongressi di Rimini i congressi e le conferenze nazionali e internazionali delle proprie associazioni di riferimento o comunque del loro ambito di ricerca.

L’accordo sottoscritto ha un taglio molto operativo e definisce tutte le attività che IEG metterà nella disponibilità di professori e ricercatori, che vanno dallo studio del bid manual per la preparazione dell’offerta alla predisposizione di tutta la documentazione necessaria alla gara, dalle relazioni con istituzioni, enti e stakeholders territoriali all’individuazione di PCO e segreterie organizzative.

"L'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna, in collaborazione con Italian Exhibition Group, si impegna a fornire ai suoi docenti e ricercatori strumenti avanzati per continuare a essere protagonisti nella promozione della scienza, della ricerca e dell'alta formazione a livello europeo e internazionale." dice il Rettore prof. Giovanni Molari.