3334

Location
per eventi

14979

Sale
meeting

393

Agenzie
e servizi

13086

Articoli
e recensioni

DoubleTree by Hilton Venice North diventa MOVE Hotels Venezia Nord: tutte le novità

DoubleTree by Hilton Venice North diventa MOVE Hotels Venezia Nord: tutte le novità

DoubleTree by Hilton Venice North cambia brand e diventa Move Hotels Venezia Nord, pronto a scrivere una nuova pagina della sua storia dopo dieci anni di proficua collaborazione con Hilton.

L'esperienza pluriennale della società fondatrice e tuttora proprietaria - la D Hotels - nell'ospitalità di qualità superiore, nell'organizzazione di congressi ed eventi, nell'alta cucina e nell'attenzione a ogni dettaglio per i clienti, ha segnato un traguardo importante che è stato coronato con la creazione e il lancio di questo marchio di hospitality totalmente nuovo e proprietario nel panorama.  

Alla base di quella che rappresenta una vera e propria evoluzione e non un semplice rebranding per l'importante struttura di Mogliano Veneto a due passi da Venezia e Treviso, c’è infatti una visione dell’ospitalità che trascende il tempo stesso in un'atmosfera genuina, offerta con un sorriso dal personale accuratamente selezionato.

Con 203 camere, un centro congressi con 10 sale modulabili per una capienza di 800 persone e ampi spazi esterni, Move Hotels Venezia Nord - già apprezzato da molti anni dal MICE nazionale e internazionale - si sta dirigendo ormai da tempo verso il superamento di standard di servizio e di prodotto, prefiggendosi di diventare un hotel unico nel suo genere sia per quanto riguarda l’offerta congressuale che per ogni altro aspetto. 

Il nuovo corso del Move Hotels Venezia Nord

Nell’ultimo anno, la proprietà ha sostenuto investimenti importanti sia in termini di infrastruttura che di servizio e risorse umane. Ne sono un esempio la nuova pavimentazione del corridoio di collegamento tra hall e hub congressuale, l’upgrade della domotica del centro congressi e del sistema audio e video, il potenziamento della rete internet e GSM, così come il miglioramento del verde sia all’interno che all’esterno, dove nuovi arredi arricchiscono il garden e la piscina. Da qualche mese, inoltre, è stata avviata una collaborazione con un noto Chef stellato locale per arricchire la già eccellente esperienza culinaria.

E tanta è l’attenzione per lo staff, che tra l’altro si sta arricchendo di nuove persone provenienti da contesti alberghieri internazionali. Per tutti, la Proprietà ha investito sulla certificazione della People Care Manager a CHO: a ogni persona dello staff è assicurato un percorso per "allenare la felicità" in ottica di benessere aziendale, con l’obiettivo di rendere il lavoro più fluido e snello, anche grazie a un altro importante investimento, voluto sempre dalla Proprietà: il Lean management, che aiuta a ottimizzare ogni processo alla base del lavoro di ogni reparto e ogni risorsa.