3213

Location
per eventi

14494

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11113

Articoli
e recensioni

Meeting ed eventi di nuovo in crescita

Meeting ed eventi di nuovo in crescita

È quanto emerge dal workshop “Riding the change. Events that make the difference, today”, organizzato a Milano da Carlson Wagonlit Travel M&E

La meeting ed event industry sta subendo negli ultimi anni un radicale cambiamento, più simile a una vera e propria metamorfosi che a una semplice e quasi naturale evoluzione. La scintilla che ha acceso il fuoco della trasfigurazione è stata ovviamente la crisi iniziata nel 2008, e in tre anni ne è passata di acqua sotto i ponti, anche nel Mice italiano. E finalmente il settore pare riprendere a crescere, confermandosi uno dei comparti più dinamici e promettenti. Lo stato dell’arte è stato fotografato lo scorso 21 marzo dal workshop “Riding the change. Events that make the difference, today”, organizzato a Milano da Carlson Wagonlit Travel M&E, leader globale specializzato nella gestione dei viaggi d’affari e di meeting ed eventi, in collaborazione con Mövenpick e Qatar Airways. Sul palco si sono alternati Hervé Joseph-Antoine, vice president Cwt Meetings & Events per l’area EMEA; Enrico Finzi, sociologo e presidente di AstraRicerche; Ruud Janssen, fondatore di Tnoc, The New Objective Collective ; e il giornalista Giulio Carloni, che in una tavola rotonda ha messo a confronto le opinioni di esponenti della domanda e dell’offerta come Arianna Baldanzi – responsabile eventi di Fastweb –, Maja de’ Simoni – direttore di Sicilia Convention Bureau –, Lorenzo Giorgetti – direttore commerciale di Rcs Sport –, e Maurizio Galimberti – noto fotografo e instant artist. Nel corso dell’incontro, oltre a fare il punto della situazione, gli esperti intervenuti hanno anche sottolineato la necessità di valorizzare e stimolare il coinvolgimento emozionale degli ospiti, in modo che l’evento sia davvero d’impatto e porti a significativi ritorni degli investimenti effettuati, in termini sia di immagine e di efficacia del messaggio proposto sia economici. In questo senso, un importante supporto può venire anche dalle tecnologie digitali, che offrono nuove opportunità per amplificare l’effetto degli eventi, ampliandone anche i confini spaziali e temporali.