3116

Location
per eventi

14162

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

10979

Articoli
e recensioni

Federcongressi: corso per la certificazione professionale Cmp

Federcongressi: corso per la certificazione professionale Cmp

Il 19 e 20 gennaio 2007, patrocinato da Federcongressi, un corso preparatorio per la certificazione professionale Cmp (Certified Meeting Professional)

Federcongressi ha dato il patrocinio al corso preparatorio destinato a chi vuole sostenere l'esame per la certificazione professionale Cmp (Certified Meeting Professional) e a chi desidera verificare il proprio grado di professionalità. Il corso si svolgerà in due sessioni, la prima delle quali a Firenze il 19 e 20 gennaio 2007. Al termine della prima sessione, i partecipanti potranno valutare il loro punteggio e decidere se iscriversi agli esami, gestiti da un organismo internazionale al quale aderiscono trenta associazioni di categoria (tra le quali Mpi e Site). Chi risulterà ammesso potrà partecipare alla seconda sessione preparatoria, che si svolgerà in marzo e che prevede, tra l'altro, la simulazione dell'esame consistente in 165 domande a risposta multipla su tutti gli argomenti del Convention Industry Council Manual. «La preparazione all'esame per il Cmp - spiega Rodolfo Musco, Cmp, Cmm, presidente del Comitato Formazione di Federcongressi - può essere svolta anche individualmente. Ma abbiamo messo a punto questo corso perché permette di lavorare in un gruppo di studio, simulare il test, discutere insieme i risultati e ricevere consigli personalizzati». L'obiettivo è di riportare in Italia, nel luglio 2007, come già avvenuto quest'anno, l'esame per il Cmp. Elemento indispensabile perché venga organizzata una sessione d'esame nazionale, è la presenza di un minimo di 15 candidati che, sulla base dei parametri previsti, abbiano ottenuto il punteggio richiesto per essere ammessi. Federcongressi riconosce le certificazioni professionali internazionali Cmp, Cmm, Cite e ha approvato gli standard professionali per meeting planner e meeting coordinator, che Mpi Italia ha elaborato e tradotto dalla "pan European edition".