3218

Location
per eventi

14485

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11123

Articoli
e recensioni

Il business su misura

Il business su misura Il business su misura Il business su misura Il business su misura

BIT2016 - BIT MICE WORLD 2016

Chi è alla ricerca del luogo perfetto per sviluppare il proprio business, fare networking, partecipare a seminari con esperti del settore Mice e molto altro, Bit Mice World 2016 è l’area dedicata a meeting, incentive, conference ed eventi all’interno di Bit2016, in programma nel quartiere di fieramilano a Rho, padiglioni 9/11 e 14/18, dall’11 al 13 febbraio 2016.

Bit Mice World 2016 offre eccezionali opportunità di business, grazie alla partecipazione di circa 500 buyer profilati, selezionati con il supporto di partner autorevoli come Htms e Mci Group.

Per rispondere alle esigenze specifiche del mercato Mice – valutato per il 2015 in ben 157 miliardi di euro a livello globale secondo la stima di Global Business Travel Association – Bit2016 offre agli espositori tante interessanti occasioni di networking: da un’agenda di due giorni di incontri prefissati con i buyer, ai Saturday Morning Speedy Meetings, ulteriore opportunità di organizzare incontri di lavoro informali il sabato mattina, fino al Free Matching, appuntamenti liberi con operatori pre-registrati. Arricchiscono l’offerta dedicata al mondo Mice numerosi seminari, convegni e incontri di formazione, tutti condotti da speaker autorevoli ed esperti del settore, e la possibilità di usufruire di sale conferenze dedicate, ideali per presentare la propria offerta ad un pubblico mirato.

«L’introduzione del segmento Mice nell’edizione 2015 di Bit è stata un successo in termini di opportunità di business create per i nostri espositori, spingendoci a riproporre tale formula vincente anche quest’anno e ad arricchirla di nuove e interessanti occasioni di matching» commenta Cristina Tasselli, Director Business Unit Travel Fiera Milano Spa.

Complessivamente, i buyer provengono da 62 Paesi del mondo: solo il 17 per cento arriva dall’Italia, mentre il 43 per cento è di provenienza europea e il 40 per cento copre le restanti aree geografiche del pianeta. In particolare, il 16 per cento dal Nord America, il sei per cento dal Sud America, l’11 per cento dall’Asia, il quattro per cento dal Medio Oriente, il due per cento dall’Oceania e l’un per cento dall’Africa.

Se si prendono in considerazione solo i 478 buyer del segmento Mice, provenienti da 48 Paesi, le percentuali relative alle aree geografiche di provenienza si scostano di poco rispetto a quelle complessive. La provenienza dall’Italia è pari a un punto percentuale in meno (16 per cento), come quella dall’Europa (42 per cento), mentre risulta più alta la percentuale di provenienza dal Nord America (21 per cento).

Tra le altre aree di provenienza, si registra il 7 per cento di arrivi dal Sud America, il 9 per cento dall’Asia e il due per cento dal Medio Oriente. Identiche le percentuali di provenienza da Oceania (due per cento) e Africa (un per cento).

I buyer Mice, appartenenti alle categorie Corporate, Associazioni e Intermediari, organizzano mediamente 47,5 eventi all’anno, con una media di circa 200 partecipanti e un budget medio per evento di circa ventiduemila euro, per un totale di un milione di euro di budget totale gestito da ciascuno di loro. Numeri che da soli offrono uno spaccato delle enormi potenzialità di Bit2016, tutte concentrate in una manifestazione unica per il segmento Mice.