3244

Location
per eventi

14601

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11155

Articoli
e recensioni

Eventi con panorama

Eventi con panorama Eventi con panorama Eventi con panorama Eventi con panorama Eventi con panorama Eventi con panorama

LLOYD'S BAIA HOTEL

Non adagiarsi sulla felicissima posizione e sull’armonia straordinaria delle architetture, è stata la carta giocata subito dalla general manager Maria Marinelli, appena la sua famiglia ha rilevato il Lloyd’s Baia Hotel di Vietri sul Mare (Salerno).

Carta vincente, visto che oggi comfort, tecnologia e ristorazione di alta qualità e prestigio, si sono aggiunti alla terrazza naturale, dalla quale si gode un panorama spettacolare che spazia dalla Costa d’Amalfi fino alla costa cilentana, passando per il bellissimo litorale della città di Salerno e alla struttura perfettamente integrata in un paesaggio dominato dall’elemento marino e segnato dalla creatività dell’uomo, anche attraverso l’antica arte della lavorazione della ceramica.

Il Lloyd’s Baia Hotel è vicino alle più importanti arterie di collegamento stradali e autostradali e alle principali infrastrutture di trasporto terrestri (la stazione ferroviaria di Salerno dista pochissimi chilometri) e marittime (dalle terrazze dell’albergo si domina il porto cittadino, peraltro terminal di prestigio del traffico crocieristico internazionale).

La struttura è diventata un punto di riferimento importante per i segmenti business e incentive grazie a un centro congressi che mette a disposizione sette sale modulari attrezzate per ospitare ogni tipo di convegno, meeting, workshop o incontro d’affari.

Eccellente, sia sotto l’aspetto qualitativo che sotto quello quantitativo, è l’offerta ricettiva: l’albergo dispone di 132 camere di cui 6 suite, 1 suite SPA e 2 suite Belvedere distaccate dal corpo centrale, dotate di camera-soggiorno e ingresso indipendente per permettere agli ospiti più esigenti una maggiore riservatezza. La struttura è anche dotata di ampi parcheggi, capaci di ospitare fino a 270 vetture. L’area destinata al fitness, infine, permette agli ospiti di dedicarsi alle attività fisiche preferite grazie ad attrezzature e strumentazione tecnica all’avanguardia.

Nel 2014 nasce Re Maurì, ristorante di nuova concezione disegnato secondo le indicazioni dello chef bistellato Oliver Glowig e condotto da uno dei suoi più talentuosi allievi, Lorenzo Cuomo. Re Maurì è diventato in poco tempo uno dei templi campani della cucina mediterranea. Con i suoi piatti della tradizione reinterpretati con fantasia e applicazione, una cantina di prim’ordine curata dal Maitre e Sommelier Roberto D'Adduono, e la cucina  a vista  tutta decorata con ceramica artistica di Vietri sul Mare, Re Maurì è il posto giusto per colazioni d’affari e pranzi rilassanti, ma si presta a fare da cornice perfetta anche per cene romantiche, serate importanti, eventi di stile personalizzati.

Fiore all’occhiello il banco dei crudi: una superba selezione di pesce crudo e freschissimo servito secondo i rigidi dettami della Comunità Europea sulla sicurezza alimentare. Ampia la selezione di formaggi dal carrello, la lista dei caffè, delle tisane preparate e servite direttamente al tavolo, dei liquori creati da un liquorista artigiano esclusivamente per Re Maurì.

E, per concludere degnamente un pranzo preparato con il meglio dei prodotti del territorio (qui la cucina a chilometro zero è una sorta di religione), c’è a disposizione una ricca collezione di sigari tra i migliori al mondo e una panoramica nazionale e internazionale sui distillati più ricercati.

VAI ALLA SCHEDA TECNICA DEL LLOYD'S BAIA HOTEL