3239

Location
per eventi

14565

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11155

Articoli
e recensioni

Eventi all'insegna della tradizione sarda

Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda Eventi all'insegna della tradizione sarda

CONVENTO SAN GIUSEPPE - CAGLIARI

Un'antica chiesa medievale di Cagliari, poi un convento dei Padri Scolopi, oggi una struttura nella quale vengono organizzati e gestiti eventi all'insegna della professionalità.

Location flessibile che ospita i convenuti in suggestive antiche sale, Convento San Giuseppe si distingue per la sua accoglienza, i suoi spazi attrezzati per meeting e la sua ristorazione di prim'ordine. Uno dei progetti curati in questa originale sede è stato pensato per due gruppi bancari ed è nato con il preciso obiettivo di valorizzare il territorio attraverso la riproposta delle tradizioni più autentiche e la ricerca dell'anima sarda. Già all'ingresso le pietre, le essenze aromatiche, gli alberi accolgono chi entra con i loro intensi profumi: all'accoglienza un caffè, acqua e dolcini prima di entrare nell'anfiteatro allestito appositamente per un momento importante che segna l'inizio di una giornata improntata ai valori e alla condivisione. La convention inizia, con uno spettacolo simbolico che presenta la cerimonia del pane e vuole rappresentare la fusione tra i due grandi gruppi bancari che danno vita al nuovo Banco di Sardegna.

Al termine della convention gli ospiti divisi in gruppi fanno un percorso esperienziale nelle antiche sale allestite per raccontare la storia delle due banche, con anche piccoli angoli dove sono esposti documenti e oggetti importanti che ne hanno segnato la storia. Un pannello del gruppo chiude il percorso storico; nella vecchia piazzetta, che porta ancora i segni dei Romani, continuerà il percorso valoriale mentre intorno vivono scene che sembrano essere lì da sempre: le tessitrici ai loro telai, le cestinaie che sembra che continuino a intrecciare da allora, mentre qualcuno sbuccia le mandorle e le noci che serviranno nella preparazione del torrone che verrà servito caldo alla fine del pranzo, in un fiorire di gesti antichi che sembra non ci abbiano mai lasciato. Mani al lavoro, mani espressive, mani che intrecciano, impastano, tessono e riportano gli ospiti nella Corte degli Ulivi dove vengono serviti aperitivi e antipasti.

Da qui si va, guidati dai profumi degli arrosti, verso le tavole, all'ombra di una campagna conventuale tra orti e ancora lavoro per preparare le paste, le carni e i sapori del mare che ricordano ancora una volta il territorio sardo fatto di profumi della terra, ma dove non manca mai il sentore salino del suo mare. Una grande tavolata fatta di tante tavole rotonde circondata dalla festa della preparazione e da un servizio curato e attento. Infine dolci, vini, liquori, dopo aver gustato i quali l'ospite porterà con sé i profumi e le emozioni imbottigliati con cura per ognuno di loro.

Vai alla scheda

Per informazioni: Convento San Giuseppe, via Paracelso snc, prolungamento via Parigi, Cagliari, tel. 070.50.33.43, segreteria@conventosangiuseppe.com, www.conventosangiuseppe.com