3207

Location
per eventi

14478

Sale
meeting

341

Agenzie
e servizi

11102

Articoli
e recensioni

Roma tra arte e storia

Roma tra arte e storia Roma tra arte e storia Roma tra arte e storia

CASINO AURORA PALLAVICINI

Sul colle del Quirinale, all’interno del prestigioso complesso di Palazzo Pallavicini Rospigliosi, sorge uno dei gioielli del Barocco romano del Seicento: il Casino dell’Aurora Pallavicini, che già nell’antichità, come oggi, era sede di importanti eventi. Questa location affascinante, infatti, è contraddistinta dalla privacy assoluta che la rende particolarmente adatta per business meeting riservati, immersi nel verde e nella storia della Città eterna.

La struttura si affaccia con le sue finestre sulla Piazza del Quirinale, sede della Presidenza della Repubblica, dominata dalla Fontana dei Dioscuri (il celebre monumento ai due figli di Zeus, Castore e Polluce) mentre le tre grandi vetrate portano lo sguardo sul giardino pensile privato di circa 1.800 metri quadrati. Costruito per volontà del cardinale Scipione Borghese – nipote di Paolo V – all’inizio del XVII secolo, come residenza estiva nei pressi del palazzo papale fino al 1871 il Quirinale era la residenza ufficiale del Papa) il Casino dell’Aurora Pallavicini è una loggia sontuosa e al contempo armoniosa, concepita dall’architetto fiammingo Giovanni Vasanzio e affrescata nel soffitto da Guido Reni, che tra il 1613 e il 1614 vi dipinse la grandiosa “Aurora”, immortalata mentre precede il sorgere del sole dal mare, spargendo fiori nell’aria.

Altri affreschi celebri sono “Le quattro stagioni” del Bril e “I Trionfi” del Tempesta. Importanti anche la collezione di sculture in marmo: “Artemide Cacciatrice” e “Athena Rospigliosi”, nonché la “Scala della Pastorella” ed alcune opere pittoriche del ‘600 come il “Crocefisso” di Guido Reni, “La morte di Giuliano l’apostata” e “La conversione di Saul” di Luca Giordano. Molti sono i tipi di eventi pubblici e aziendali, quali convegni e cene di gala, che possono essere ospitati nel centro congressi del Casino dell’Aurora Pallavicini; esso dispone di un’area espositiva di circa 225 metri quadrati all’interno e di circa 1.800 all’esterno.

La sala centrale è in grado di ospitare fino a 120 persone disposte a platea, mentre le due sale laterali hanno una capacità di 65/70 persone ciascuna. Tutti gli spazi sono oscurabili per le proiezioni e possono essere attrezzati, su richiesta, con dotazioni hi-tech e sistemi audiovisivi. All’interno del padiglione è possibile offrire servizi di catering (forniti da aziende esterne) sfruttando tutte e tre le sale: fino a 280 ospiti per un cocktail, 220 per un buffet in piedi o 170 persone per un pranzo servito.   Il piazzale esterno prospiciente può accogliere fino a cento ospiti seduti, mentre nell’ampio giardino – con piccola fontana ovale al centro, alberi di leccio secolari e vegetazione lussureggiante – possono essere predisposti cinquecento coperti, oppure essere accolte fino a ottocento persone in piedi. 

VAI ALLA SCHEDA TECNICA DI CASINO DELL'AURORA PALLAVICINI