3213

Location
per eventi

14494

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11112

Articoli
e recensioni

Puntare sulla qualità

Puntare sulla qualità Puntare sulla qualità Puntare sulla qualità Puntare sulla qualità Puntare sulla qualità Puntare sulla qualità

CORTE BRACCO DEI GERMANI

Una delle location più raffinate e funzionali della Puglia è senz'altro Corte Bracco dei Germani, non lontano da Bari: Elisabetta Sbisà, congress manager della struttura sorta dal recupero di un antico monastero, ci parla nelle righe seguenti delle peculiarità di questa location e dei plus che l'hanno resa leader tra le strutture per eventi della regione.

«La concorrenzialità del prezzo non è l’unico parametro di confronto che dovrebbe determinare la scelta di una location; sono altre le metriche di valutazione che dovrebbero orientare i meeting planner, in primis la capacità – intesa sia come abilità dello staff sia come skill della struttura – di risolvere i problemi più diversi» ha dichiarato Elisabetta Sbisà.  Chi è stato ospite della location pugliese può testimoniare che Corte Bracco è una struttura elegante e di fascino, e al contempo è anche moderna e fornita di tutti i supporti tecnici e logistici necessari per far fronte alle più diverse esigenze; in più, dispone di uno staff competente – sia il team dedicato al congressuale sia quello che si occupa del banqueting – capace di prevedere l’imprevisto, e di porvi rimedio con rapidissima efficacia. Prova ne sono le numerose manifestazioni, non strettamente congressuali, cui Corte Bracco dei Germani ha fatto da cornice.

«Talvolta il cliente dà per scontate situazioni che invece andrebbero dichiarate e discusse fin dall’inizio. E in altri casi, invece, è il primo a ignorare l’esistenza di dettagli tutt’altro che trascurabili. Il risultato è che spesso si deve porre rimedio a imprevisti che si potevano tranquillamente prevedere. In ogni caso, la nostra mission non cambia: dobbiamo far sì che tutto fili liscio», precisa Elisabetta Sbisà. «Naturalmente è anche una questione di disponibilità e di investimenti. L’eccellenza  e quindi la differenza fra una location e l’altra la fa la qualità del servizio logistico. Che per il banqueting non è data solo dal numero dei camerieri, ma dalla bravura degli chef e dello staff di cucina, dalla assoluta genuinità delle materie prime, dalle tecnologie adatte a servire in tempi brevi grandi numeri di ospiti, dalla location di charme dedicata in esclusiva, dalla possibilità di decidere se servire in giardino o in sala, perché da noi  il business è anche leisure. Cerchiamo di essere sempre adeguati alla situazione e al contesto, aggiornati sulle novità e sui trend di mercato, in grado di recepire richieste e sviluppare proposte menu e allestimenti adeguati, attenti a creare atmosfere particolari e suggestive e a rispettare il budget stabilito con originalità e buon gusto. Quando accettiamo un incarico significa che siamo assolutamente preparati a svolgerlo alla perfezione» ha aggiunto Elisabetta Sbisà. «È una questione di brand reputation: Corte Bracco dei Germani punta su un livello di qualità al di sotto del quale non vuole assolutamente scendere».


Elisabetta Sbisà racconta anche un anedotto di "mission impossible" per accontentare le richieste del cliente: «Serata di gala di un prestigioso gruppo leader mondiale nella produzione e commercializzazione di soluzioni innovative per l’edilizia, sponsor di un importante evento sportivo a carattere nazionale: una delle tappe,  Corte Bracco dei Germani. Per la serata sono state dedicate entrambe le strutture di cui si compone Corte Bracco: la dimora storica Monastero e la struttura moderna Resort, rese comunicanti per l’occorrenza. Programma dell’evento: posizionamento del truck di tappa  attrezzato da grande centro espositivo mobile, aperitivo in  sala perché attigua per consentirne  agli ospiti la visita, red carpet con filmati e interviste, cena placée per 450 invitati da servire in un’ora. Tutto era pronto e si definivano gli ultimi dettagli con il Pco… ma  all’arrivo, nel tardo pomeriggio,  la responsabile del gruppo ha manifestato  rammarico per non poter servire l’aperitivo nel bellissimo giardino del Monastero. Problema: come avvicinare il truck espositivo? Soluzione: il truck, lungo 13 metri,  è stato portato dalla strada vicinale confinante al Monastero, all’interno del parcheggio. Per consentire  la non facile manovra di ingresso a retromarcia è stato spostato un grande vaso di ghisa che troneggiava di fronte al cancello, con un trattore della nostra azienda agricola. Il welcome in giardino e la visita ai prodotti  esposti nel truck erano “sistemati”».

La parte più difficile era stata risolta, ma non è finita qui: «In contemporanea c’era chi si occupava della riunione degli Ad per la quale installavamo attrezzature non previste in offerta – continua Elisabetta Sbisà - chi organizzava il diverso percorso di ingresso degli ospiti, chi riallestiva l’aperitivo spostato sotto i gazebi , chi seguiva il posizionamento dell’imponente coreografia del service per le proiezioni e l’intrattenimento musicale durante la cena, chi si occupava del banqueting e si opponeva garbatamente alla richiesta del Pco  di servire i due primi nello stesso piatto perché timoroso dei tempi di servizio. All’arrivo dei primi ospiti tutto era perfetto e al proprio posto, l’atmosfera delle luci e dei giochi d’acqua, magica. A fine cena, gli Ad di tutti i marchi del gruppo hanno tagliato insieme una gigantesca torta con logo personalizzata dai maestri pasticceri di Corte Bracco e hanno brindato per celebrare il pieno successo di un evento di tale importanza. Grandi apprezzamenti sono giunti da parte di tutti gli ospiti per la bellezza della location, l’eccellente livello della cucina, la perfetta organizzazione e il rispetto dei tempi previsti. Ci hanno definiti “svizzeri” per la nostra precisione, ci piacerebbe essere definiti “italiani ” o meglio  “pugliesi”. Risultato : quando il cliente ritorna per un evento successivo, è sempre molto rilassato perché  ha apprezzato l’efficienza, la professionalità, la problem solving attitude di Corte Bracco dei Germani, in una parola un servizio di eccellenza realmente fuori standard».

VAI ALLA SCHEDA TECNICA DI CORTE BRACCO DEI GERMANI