3283

Location
per eventi

14485

Sale
meeting

346

Agenzie
e servizi

11569

Articoli
e recensioni

La ripartenza dai traguardi per raggiungere nuovi grandi progetti

La ripartenza dai traguardi per raggiungere nuovi grandi progetti La ripartenza dai traguardi per raggiungere nuovi grandi progetti La ripartenza dai traguardi per raggiungere nuovi grandi progetti La ripartenza dai traguardi per raggiungere nuovi grandi progetti La ripartenza dai traguardi per raggiungere nuovi grandi progetti

GRAND HOTEL BOLOGNA

È un traguardo di quelli importanti quello che raggiunge quest’anno il Grand Hotel Bologna con i suoi 30 anni di attività. Una tappa che arriva in un momento storico particolare, durante il quale sono ancora più apprezzabili le scelte di questo quattro stelle congressuale situato in provincia di Bologna.

Grandi progetti nell’immediato futuro

Nuovo direttore dell’hotel è Raffaele Guidotti, che per il Grand Hotel Bologna è in realtà un grande ritorno, visto che l’apprezzato manager ne aveva già guidato l’apertura e i primi anni di attività. Il suo arrivo ha coinciso con un altro momento molto significativo per l’albergo, ovvero l’avvio dei lavori di ristrutturazione, che hanno in prima battuta riguardato il terzo e il quarto piano, completamente dedicati al segmento business, anticipando un grande progetto che verrà avviato il prossimo anno e riguarderà un’importante ristrutturazione strutturale e degli interni.

Una struttura votata alla sicurezza

Nonostante la pandemia abbia toccato inevitabilmente anche questa struttura, il Grand Hotel Bologna ha già in calendario per l’autunno la ripresa di diversi eventi, con alcune convention già confermate, mentre durante l’estate la struttura ha ospitato come era già accaduto il talent show “The Coach”. Il programma televisivo è stato accolto in particolare all’interno del Palacavicchi, una grande sala di 1.500 metri quadrati dal design funzionale che con le misure anti-contagio vigenti può ospitare fino a 1.000 persone.

Le ampie dimensioni di questa sala e la modularità della Sala Petroniana facilitano infatti l’organizzazione degli eventi nel rispetto delle restrizioni imposte dal distanziamento sociale. Fino al 15 dicembre, l’hotel offre inoltre ai suoi clienti congressuali una tariffa scontata del 10% sul totale dell’evento.

Un hotel da vivere

Oltre a quelli congressuali, anche tutti gli altri spazi interni dell’hotel sono ampi e sicuri e confermano il Grand Hotel Bologna come location ideale per eventi, meeting e convention di medie e grandi dimensioni in completa sicurezza.

Tra tutti spiccano gli spazi ristorativi, che si distinguono anche per l’eccellenza della proposta gastronomica, in onore della fama del territorio bolognese da sempre apprezzato come patria della buona cucina, garantendo un’ottima qualità dei piatti e l’alta soddisfazione degli ospiti anche in occasioni di lavoro. A questa si aggiungono i numerosi servizi, dall’ampio parcheggio fino a 400 posti al wi-fi, dalla piscina grande a quella bassa con acqua calda.

Gli ospiti possono infine disporre dell’ampia palestra presente nell’hotel, che con una vasta gamma di attrezzature professionali viene scelta per i propri allenamenti anche da molti clienti esterni.