3263

Location
per eventi

14350

Sale
meeting

360

Agenzie
e servizi

12122

Articoli
e recensioni

BIT Milano 2022: la prossima opportunità da cogliere per il business travel

BIT Milano 2022: la prossima opportunità da cogliere per il business travel BIT Milano 2022: la prossima opportunità da cogliere per il business travel BIT Milano 2022: la prossima opportunità da cogliere per il business travel BIT Milano 2022: la prossima opportunità da cogliere per il business travel BIT Milano 2022: la prossima opportunità da cogliere per il business travel BIT Milano 2022: la prossima opportunità da cogliere per il business travel

BIT MILANO

Il turismo d’affari è uno dei segmenti dell’industria turistica che più ha risentito delle limitazioni imposte dall’emergenza. Secondo i dati ISTAT, nella prima metà del 2020 – il periodo dei lockdown più duri – il turismo d’affari ha assistito a contrazioni tra il -50% circa delle riunioni e il -80% delle attività congressuali, ma già a partire dal terzo trimestre si segnalava una prima ripresa. E, da gennaio ad agosto 2021, la piattaforma specializzata BizAway ha registrato prenotazioni cinque volte superiori allo stesso periodo del 2020. La Global Business Travel Association stima un incremento del 38% nella spesa per il business travel a livello globale, tra quest’anno il prossimo, e prevede un pieno ritorno ai livelli pre-pandemici entro il 2024.

Ecco perché oggi è ancora più importante per le destinazioni che vogliono valorizzare il turismo business, e per gli operatori di questo settore, cogliere tutte le opportunità possibili di rilancio. E tra le più rilevanti spicca BIT Milano 2022, che ritorna in presenza a fieramilanocity da domenica 13 a martedì 15 febbraio prossimi.

In manifestazione il business travel sarà protagonista in particolare del MICE Village, un’area interamente dedicata al settore degli eventi, meeting e congressi che raccoglierà tutto ciò che riguarda i viaggi d’affari e le proposte per il corporate in un unico punto di contatto, con accesso riservato unicamente agli operatori del MICE e ai top buyer.

Non sarà un ritorno al “business as usual”

Ma quali tendenze sono emergenti nel settore? Appare molto probabile che molti dei cambiamenti portati dall’emergenza saranno acquisiti anche successivamente e la ripresa dei volumi non corrisponderà a un semplice ritorno alle modalità pre-pandemia. Sempre secondo una ricerca di GBTA, nei prossimi uno o due anni la maggior parte delle aziende prevede di cambiare in modo significativo nel modo in cui acquista soluzioni di accommodation, ricercando più flessibilità, secondo le esigenze dello specifico momento.

Prevista in accelerazione anche la trasformazione digitale: le soluzioni mobili e smart in viaggio sono considerate essenziali dall’81% delle imprese e il 77% delle pubbliche amministrazioni, con un elevato livello accettazione anche da parte dell’utente finale (71%). Un altro tema trasversale che sta caratterizzando l’industria del turismo in generale, e che nei prossimi anni segnerà anche il settore dei viaggi d’affari, sarà sempre più quella della sostenibilità, come testimoniano i dati di una ricerca realizzata dalla piattaforma Travel for Business.

L’orientamento verso le soluzioni sostenibili degli intervistati è buono. Alla domanda sulla disponibilità a cambiare le abitudini di viaggio, se venisse proposta loro una soluzione più sostenibile o green, risponde di sì tre quarti degli intervistati, il 75%. Quasi la metà, inoltre – il 47,4% – ha manifestato l’intenzione di attivarsi con politiche di viaggio green nel corso del 2021. Sono sempre numerose le aziende che prendono in considerazione le performance di sostenibilità nella scelta di un vettore, di una catena alberghiera o di una location. Ed è probabile che il prossimo futuro vedrà un’integrazione sempre più stretta tra le figure del Travel Manager, il Mobility Manager e il Sustainability Manager che, nelle realtà di dimensioni minori, potrebbero concentrarsi nella stessa persona. A BIT 2022 non mancherà una riflessione a tutto campo su questi e molti altri temi del business travel, e del mondo del turismo in generale, grazie a un ricco programma di conferenze, convegni e seminari di approfondimento su trend e dinamiche del settore. Le altre aree focus di BIT Milano 2022 saranno Leisure, BeTech dedicata al digitale, e Bit4Job sulle opportunità professionali del settore.