3263

Location
per eventi

14350

Sale
meeting

360

Agenzie
e servizi

12122

Articoli
e recensioni

La Puglia riparte dal MICE

La Puglia riparte dal MICE La Puglia riparte dal MICE La Puglia riparte dal MICE La Puglia riparte dal MICE La Puglia riparte dal MICE La Puglia riparte dal MICE

PUGLIAPROMOZIONE

Il MICE si conferma protagonista del rilancio turistico in Puglia, meta sempre più desiderata dalla meeting industry per l’organizzazione di eventi di qualsiasi tipologia e numero, viaggi incentive e attività di team building. Un brand, quello pugliese, che ha saputo conquistare il settore degli eventi grazie a strategie vincenti che puntano oggi su nuovi prodotti turistici e iniziative di promozione anche in ambito internazionale.

La vivacità del settore è dimostrato anche dalla recente partecipazione a IBTM World, l’importante fiera di settore di Barcellona da cui la Puglia è tornata con un ottimo bilancio. "La partecipazione di un 42% di nuovi buyer turistici provenienti da 72 Paesi del mondo, è un segnale della dinamicità del settore e, per la Puglia, è la possibilità di proporsi a tanti nuovi potenziali interlocutori, mentre continuiamo incessantemente a consolidare quanto già costruito" ha affermato il direttore generale di Pugliapromozione Luca Scandale

MICE in Puglia: dinamico e multibrand

Una visione, quella di Pugliapromozione, agenzia regionale di promozione turistica, che racchiude nel claim PUGLIA UNEXPECTED ITALY la capacità di individuare la strategia vincente verso importanti obiettivi. Tra questi, la destagionalizzazione dell’offerta, l’internazionalizzazione, la qualità dell’accoglienza, soprattutto esperienziale, così come la valorizzazione del patrimonio culturale della regione quali driver per uno sviluppo economico sostenibile del turismo, di cui la meeting industry è tra gli attori principali.

Ne è un esempio il significativo orientamento verso nuovi prodotti turistici di grande interesse anche in chiave MICE, come Puglia Bike Forum, un importante evento dedicato al cicloturismo, parte del piano di comunicazione del brand Puglia di Pugliapromozione, che è anche stato una preziosa occasione per consolidare l’identità della Puglia come destinazione turistica multibranding. 

Una notevole aggiunta di valore alla già variegata offerta che da sempre declina l’unicità delle sue proposte in esperienze impossibili da replicare altrove. Dalle ricchezze storico-culturali a quelle artistiche, passando per enogastronomia e natura, la Puglia è infatti  grado di sintonizzare ogni evento sulle frequenze dell’esclusività in chiave quanto mai attuale, con un occhio di riguardo a temi come sicurezza, green e non solo.

Location uniche per ogni esigenza

Gli organizzatori che scelgono la Puglia possono contare su un’ampia gamma di strutture di alto livello, personalizzabili e adattabili a ogni esigenza per quanto riguarda sia la tipologia che le dimensioni dell’evento. La scelta spazia dai centri congressi agli hotel congressuali, dalle sedi istituzionali alle dimore storiche e location non convenzionali: soluzioni di grande fascino che indoor e negli spazi en plein air permettono il successo di ogni evento

Una garanzia assicurata anche dalla professionalità degli operatori pugliesi, che con la loro indiscussa expertise sono in grado di accontentare qualsiasi richiesta della clientela MICE,  offrendo servizi di alto valore e la garanzia del migliore rapporto qualità-prezzo.  

Il tutto, in spazi ampi e ben organizzati che sia nei centri cittadini che fuori dal tessuto urbano tutelano sicurezza e benessere dei partecipanti, grazie anche alle caratteristiche geografiche e logistiche del territorio pugliese. Qualità confermate anche dal fatto che, secondo quanto rilevato dall’Osservatorio regionale sul Turismo, già il 64% dei turisti considera la Puglia come destinazione sicura. 

Esperienze che lasciano il segno 

Team building, post-congress, tour guidati, itinerari all’insegna della memorabilità: sono molte le attività che si possono organizzare per andare alla scoperta delle città pugliesi in occasione di un evento. I centri urbani pugliesi sono tutti da scoprire.

Bari, capoluogo con il fascino della città di mare, in perfetto equilibrio tra passato e presente si racconta nel suo pittoresco centro storico così come nelle zone più esclusive, come il quartiere Umbertino, e ancora nei luoghi della cultura, tutti a disposizione della meeting industry: il Museo Archeologico, la Pinacoteca provinciale, il Teatro Petruzzelli e i rinnovati Teatro Piccinni e Teatro Margherita. 

Ogni città ha le sue peculiarità: Lecce, destinazione amata dal MICE e città dall'attrattiva senza tempo, con la sua inconfondibile impronta barocca simboleggiata, su tutti, dai capolavori della basilica di Santa Croce, a cui si accostano testimonianze di ogni epoca: dai resti dell’anfiteatro romano al rinascimentale palazzo del Seggio. 

Eventi unici traggono ispirazione anche negli scenari inediti di Brindisi, disegnati dall’aragonese Forte a mare e del Castello Svevo, così come da quelli di Foggia, sullo sfondo del’imponente Cattedrale dedicata alla Beata Maria Vergine Assunta in Cielo che domina bellissime chiese e antichi palazzi.

Guarda al futuro Taranto, che ospiterà un grande evento come i Giochi del Mediterraneo 2026, con un’offerta poliedrica che unisce la maestosità del suo castello aragonese e la modernità del suo MArTa, il Museo archeologico nazionale.

Eventi green, outdoor e sostenibili

Le intense attività di marketing e promozione di tutto il territorio pugliese, incentrate sulla varietà e sulla qualità dell’offerta, si affiancano a un importante lavoro di formazione che Pugliapromozione da tempo sostiene a favore degli operatori e traduce in azioni mirate a rendere la Puglia una destinazione MICE  sempre più in sintonia con un lifestyle moderno e attivo. Le rare bellezze pugliesi diventano così regno incontrastato di viaggi incentive, team building ed eventi outdoor all’insegna della sostenibilità in linea con la domanda MICE più contemporanea. 

L’esperienzialità dall'anima green si coniuga nelle tante attività per piccoli e grandi gruppi, alla scoperta di borghi, cammini, routing da scoprire a piedi, in bicicletta o a cavallo, percorsi del gusto oltre che arte e cultura da organizzare nelle aree protette, nei parchi, nei centri termali e nei tanti luoghi attrezzati per lo sport. In Puglia si trovano infatti campi da golf, centri diving e spiagge da sogno, tutti a completa disposizione degli organizzatori e della loro creatività. A condurla, la cifra più genuina dell’offerta pugliese, quella dell’unicità dei suoi luoghi, ispiratrice e fautrice di eventi impossibili da concepire altrove.

Qualche esempio? Le esperienze autentiche della campagna pugliese, come quella della Murgia, che con il Parco dell’Alta Murgia comprende 13 Comuni delle provincia di Bari e BAT. E ancora, la firma inconfondibile dei trulli, che puntano i riflettori di tutto il mondo sulla Valle d’Itria. E ancora: le rare bellezze della Puglia Imperiale, di cui il misterioso maniero voluto da Federico II è l’esempio più eclatante, a dominare le campagne di Andria, senza dimenticare la fascinosa Daunia, terra inedita tra masserie, location per eventi e borghi tra i più belli d'Italia come Alberona, Bovina, Pietramontecorvino e Roseto Valfortore, alle spalle del mare cristallino del Gargano. Qui, sul Gargano, il regno dell'outdoor è il Parco Nazionale, tra insenature e grotte spettacolari, spiagge dorate, mare limpido e la preziosa Area marina protetta delle Isole Tremiti. E per chi volesse unire all’esperienzialità un pizzico di adrenalina, la risposta è la Foresta Umbra, scenario ideale per attività outdoor che lasciano il segno.

Continua il viaggio su viaggiareinpuglia.it

 

 

 * Immagini Archivio ARET Pugliapromozione