3226

Location
per eventi

14519

Sale
meeting

335

Agenzie
e servizi

11125

Articoli
e recensioni

Il futuro delle città a convegno

Il futuro delle città a convegno Il futuro delle città a convegno Il futuro delle città a convegno Il futuro delle città a convegno

TECNOCONFERENCE – TC GROUP

Si è svolto a Napoli presso la Mostra d’Oltremare, la sesta edizione del World Urban Forum, grande evento internazionale sul tema dell’urbanizzazione istituito da UN-Habitat, l’Agenzia delle Nazioni Unite, allo scopo di monitorare il problema del rapido sviluppo urbanistico delle città nel mondo e del suo impatto sull’ambiente. Circa settemila delegati, tra cui moltissime personalità di livello internazionale provenienti da oltre 150 Paesi, hanno presenziato a dibattiti aperti, eventi di networking, tavole rotonde, seminari di formazione e una serie di eventi collaterali.

«Anna Campanile e Erminio Manzo sono stati gli angeli custodi della Mostra d’Oltremare per il prezioso supporto fornito in termini di organizzazione logistica e coordinamento operativo; Tecnoconference, invece, in  qualità di partner tecnico», spiega Jacopo Tagliabue, senior Business Manager TC Group, «ha messo in campo la massima professionalità grazie a una squadra di 40 tecnici top level per competenza ed esperienza e a un’imponente quantità di servizi per gestire in maniera impeccabile un evento di così ampia portata».

Per l’evento è stata predisposta la gestione audio-video in contemporanea di 30 sale congressuali, all’interno delle quali sono stati installati 22 sistemi di traduzione simultanea Bosch digitali di ultima generazione – in virtù dell’appartenenza Tecnoconference al Congress Rental Network internazionale – per un totale di 60 cabine interpreti e 6.500 apparecchi ricevitori. La Sala Italia e Eolie sono state allestite con 12 cabine di traduzione simultanea e oltre 100 conference system, e  telecamere autodome per la ripresa automatica del relatore e proiezione sullo schermo di sala. Per la parte informatica, sono stati installati oltre 170 computer e attrezzati 50 uffici riservati alle riunioni interne.

Per la cerimonia inaugurale nell’Arena Flegrea è stato installato un impianto audiovisivo e un complesso sistema illuminotecnico sull’ampio palco con effetto televisivo per aumentare la spettacolarizzazione scenica, un imponente sistema ledwall da esterno adattato alla proiezione in condizioni di intensa illuminazione e un impianto di traduzione simultanea con sei cabine per circa 3.500 partecipanti con rimando segnale in sala Europa alla presenza di oltre 1.100 persone. Tecnoconference – TC Group si riconferma partner  ideale per congressi di elevato profilo, il cui successo è imprescindibile da una sinergica collaborazione con la sede ospitante.