3213

Location
per eventi

14494

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11112

Articoli
e recensioni

Come in un vernissage

Come in un vernissage Come in un vernissage Come in un vernissage Come in un vernissage

PROEVENT

Negli ultimi anni ProEvent ha impiegato competenze e risorse diventando un partner affidabile nell’ambito dell’allestimento museale e delle mostre, mettendo a frutto anche le esperienze maturate nell’ambito dell’insegnamento alla facoltà del Design del Politecnico di Milano nei corsi di Design per i beni culturali. Tante le mostre di grande rilevanza già allestite, tra cui 1908–2008: 100 anni di produzione Olivetti (Ivrea, Officine H, 2008); UN.it – Unesco Italia (Villa Reale di Monza, 2009); Il paesaggio dell’800 Lombardo (Villa Reale di Monza, 2010); Rodin. Le origini del genio (Legnano, Palazzo Leone da Perego, 2011); Borrani, al di là della macchia (Viareggio, Fondazione Matteucci, 2012); Mirò Poesia e luce (Genova, Palazzo Ducale, 2012); Brueghel. Meraviglie dell'Arte Fiamminga (Roma, Chiostro del Bramante, 2013).

Quest’esperienza è il risultato di un gruppo di lavoro affiatato capace di rapportarsi con tematiche e tecnologie complesse, di tecnici e specialisti competenti in ambiti diversi in grado di gestire al meglio ogni aspetto dell’allestimento: dall’analisi delle idee e degli obiettivi alla pianificazione degli spazi, dall’assistenza tecnica in loco alla cura dei dettagli estetici, funzionali e normativi. ProEvent progetta, sviluppa e costruisce le proprie idee all’interno dei suoi laboratori assicurando così un’attenta cura dell’allestimento durante tutte le fasi del progetto e condividendo intuizioni, eventuali problematiche e possibili soluzioni individuate. Si fa carico della gestione del cantiere nei suoi aspetti tecnici, logistici, costruttivi, della tutela delle opere, grazie al suo personale interno, garantendo la cura delle strutture esistenti, il rispetto delle norme di sicurezza e fornendo le certificazioni necessarie.

L’obiettivo progettuale è quello di far dialogare le diverse competenze coinvolte e il risultato finale è la sintesi di forme, luci, colori, suoni e sensazioni. L’estetica e l’efficacia dei materiali dialogano con il progetto grafico, i tempi di allestimento con la solidità delle strutture, la sicurezza di oggetti e persone con l’originalità voluta dal cliente. ProEvent si propone come partner affidabile in un’ottica di allestimento moderno, dove le linee di confine tra permanente e temporaneo, commerciale e artistico, entertainment e didattico sono sempre più sottili.