3207

Location
per eventi

14478

Sale
meeting

341

Agenzie
e servizi

11102

Articoli
e recensioni

Eleganza e comfort a Bologna

Eleganza e comfort a Bologna Eleganza e comfort a Bologna Eleganza e comfort a Bologna Eleganza e comfort a Bologna Eleganza e comfort a Bologna

AEMILIA HOTEL

Com’è noto, Bologna vanta un importante primato culturale: è la sede della più antica Università europea, fondata già nell’XI secolo e considerata uno dei più prestigiosi atenei italiani; da questa circostanza la città ha ricevuto uno dei suoi epiteti più popolari, quello di Bologna “la dotta”.

Questa rinomata tradizione accademica fa ancora oggi del capoluogo emiliano uno dei principali poli congressuali per eventi medici e scientifici. L’agilità dei collegamenti, che la rende facilmente accessibile da tutta Italia, fa inoltre di Bologna una location comoda e funzionale per gestire grandi flussi di delegati, mentre la città stessa offre numerose possibilità di svago e incentivazione – a cominciare dalla cucina tradizionale – da cui nasce un altro celebre soprannome cittadino, “la grassa”. L’ospitalità, i servizi alberghieri e le strutture per il Mice godono di una consolidata esperienza nella gestione degli eventi business. Ne è un perfetto esempio Aemilia Hotel, elegante albergo situato a pochi passi dall’ospedale Sant’Orsola, a una manciata di minuti a piedi dal centro storico e dal Polo Universitario bolognese e in posizione strategica per i collegamenti con Bologna Fiere. La struttura è dotata di un ampio centro congressuale, con nove sale meeting modulabili e una terrazza esterna per brunch e coffee break, che consentono di ospitare fino a 210 delegati in un’unica sala plenaria, resa confortevole dall’illuminazione con luce naturale, dalla disponibilità di connessione internet wireless e da tutto l’occorrente per realizzare video conferenze in remoto, o per offrire un servizio di traduzione simultanea a beneficio dei partecipanti internazionali.Il design degli interni è moderno e accogliente: predominano i toni chiari, l’essenzialità e la luminosità degli spazi. In aggiunta alle meeting room più spaziose, la sala Bibiena e i due “salottini” Pascoli e Carducci sono riservati ai meeting per gruppi più ristretti, come per esempio le riunioni del board e del top management o per piccoli workshop .Le 124 camere doppie dell’hotel, alcune delle quali offrono la possibilità di un suggestivo affaccio sul centro storico, sui tetti della “rossa” Bologna e sui colli che la circondano, rendendo il soggiorno ancora più gradevole e scenografico.

Perché un congresso sia, oltre che un momento di approfondimento e di lavoro, anche l’occasione per offrire un buen retiro e una piacevole incentivazione, Aemilia Hotel può contare su alcuni asset importanti: in primo luogo il ristorante “Gurmè”, che vanta una raffinata selezione dei sapori tipici della cucina bolognese oltre che internazionale, per deliziare fino a 180 convitati. Rigorosa e curata è anche la selezione dei vini serviti, riconosciuti e premiati anche con tre Bicchieri del Gambero Rosso. La sala da pranzo è circondata da ampie vetrate che la immergono nella luce e nella tranquillità del giardino circostante.Per organizzare cocktail, aperitivi con finger food, piacevoli coffee break o semplici momenti di incontro informale, è disponibile il lounge bar, con un’ampia e verde terrazza al primo piano.Anche l’offerta fitness e wellness riveste un ruolo importante all’interno di un soggiorno congressuale, e rappresenta un valore aggiunto per la soddisfazione dei partecipanti: in quest’ottica, Aemilia Hotel mette a disposizione dei suoi ospiti un moderno fitness point e soprattutto una suggestiva terrazza solarium al settimo piano, in cui è possibile immergersi e lasciarsi coccolare dai getti di una Jacuzzi con vista panoramica.<

VAI ALLA SCHEDA TECNICA DI AEMILIA HOTEL