3218

Location
per eventi

14485

Sale
meeting

340

Agenzie
e servizi

11123

Articoli
e recensioni

Congressi in vendita con l’e-commerce

Congressi in vendita con l’e-commerce Congressi in vendita con l’e-commerce Congressi in vendita con l’e-commerce

STUDIO FABRICA

Incrementare i volumi di vendita e ottimizzare i processi di gestione: le aziende che hanno questi obiettivi sanno che uno dei canali di più successo dei nostri tempi è l’e-commerce. Non per nulla, l’Osservatorio eCommerce B2c Netcomm– School of Management del Politecnico di Milano ha registrato per la vendita online una previsione per il 2013 in crescita del 17 per cento.

Cosa aspetta dunque il Mice ad approfittare di questa tendenza?   C’è chi si è posto questa domanda tempo fa decidendo che i tempi erano maturi. Si tratta della web agency riminese Studio Fabrica, che ha ideato specificatamente per la meeting e incentive industry un progetto completamente nuovo, sviluppato internamente al cento per cento, dall’analisi funzionale alla programmazione, dal layout grafico agli strumenti di pagamento online supportati. «Si tratta di un prodotto di e-commerce vero e proprio – spiega Luca Morosato, direttore tecnico di Studio Fabrica – che utilizza tutte le leve commerciali e le tecnologie disponibili per presentare al meglio il prodotto venduto, per incentivare l’acquirente alla navigazione user friendly del catalogo prodotti, evidenziando possibilità di promozioni e risparmio. Per fare questo ci siamo ispirati alle “best-practice” che oramai da anni vengono utilizzate negli shop online di settori quali la moda, l’elettronica di consumo, la grande distribuzione e il turismo».
Studio Fabrica ha messo in campo tutta la sua pluriennale esperienza nel settore fieristico e congressuale per fare in modo che il prodotto soddisfacesse appieno anche le esigenze di semplificazione operativa da parte del venditore, che di fatto si trova a gestire un gestionale.

Una case history di successo. Convention Bureau della Riviera di Rimini ha realizzato un progetto di e-commerce per il settore congressuale. Obiettivi: incentivare e rendere più accessibile la vendita di servizi accessori agli espositori del Palacongressi di Rimini. Sulla base di un’indagine svolta sui bisogni/richieste dei clienti e per di fornire strumenti e servizi sempre più innovativi, è stato creata, grazie a un software appositamente realizzato da Studio Fabrica una piattaforma di shop virtuale, di quanto offre il Palacongressi. «È stato testato nel mese di marzo con buoni risultati – spiega Manuela Bobini, responsabile del progetto per Cbrr –, lo shop online, il cui accesso è tramite Id e password, agevola il processo di acquisto, la compilazione dei moduli e i pagamenti; suggerisce servizi e prodotti correlati a quanto si sta acquistando ed elimina stampe, moduli cartacei, scansioni e così via. Al termine della spesa virtuale si paga con carta di credito o bonifico».

Come funziona? E-commerce è pronto per essere utilizzato, senza la necessità di spiegazioni, supporto tecnico, assistenza. Il software gestionale consente ai venditori di impostare tutte le principali politiche di acquisto, vendita e marginalità. Il cliente può decidere in base alle proprie esigenze organizzative e in base ai budget disponibili, la propria configurazione del software, attivando solo i moduli di suo interesse. Proprio perché sviluppati internamente al cento per cento, e con un codice proprietario, i software sono garantiti in termini di affidabilità e sicurezza del prodotto. Completamente personalizzabile nella grafica, nel layout, adattabile e integrabile all’interno di siti web aziendali, ha il vantaggio per gli amministratori di poter controllare in ogni momento le vendite, gli ordini, i pagamenti da qualsiasi pc, tablet o smartphone e per gli utenti di poter acquistare i prodotti ovunque, magari mentre si viaggia in treno.